Cerca
Cerca
Una dieta positiva per i gruppi sanguigni: cibi da mangiare ed evitare

Una dieta positiva per i gruppi sanguigni: cibi da mangiare ed evitare

La tua dieta dovrebbe essere unica per te, e il tuo gruppo sanguigno può aiutare a determinare i cibi migliori per la tua salute. Ad esempio, se il tuo gruppo sanguigno è positivo, potrebbe essere utile seguire la dieta popolare A positiva.

Conoscere il tuo gruppo sanguigno è importante per capire come il tuo corpo reagisce al cibo, la tua reazione allo stress, la tua suscettibilità alle malattie e altro ancora.

Il tuo sangue contiene un trucco biochimico distinto. Ci sono quattro tipi principali di sangue: A, B, AB o O. Ogni tipo di sangue svolge un ruolo importante nel determinare la vostra dieta ideale, secondo il medico naturopata Peter D’Adamo.

D’Adamo ha proposto la dieta dei gruppi sanguigni nei suoi libri più venduti del New York Times Eat Right 4 Your Type e Live Right per il tuo tipo. D’Adamo spiega come mangiare proprio per il tuo specifico tipo di sangue nei suoi libri; tuttavia, è importante notare che la dieta del gruppo sanguigno è carente di prove scientifiche.

In questo articolo, ho individuato la dieta del gruppo sanguigno A, che include persone con un gruppo sanguigno A positivo e un gruppo sanguigno negativo. Illustrerò dettagliatamente come funziona la dieta per un gruppo sanguigno positivo, compresi quali cibi mangiare ed evitare. Questa guida alla dieta del gruppo sanguigno di tipo A illustrerà anche la ricerca sulla dieta del gruppo sanguigno.

Dieta positiva per i gruppi sanguigni: come funziona

Come funziona la dieta del gruppo sanguigno positivo? Fondamentalmente, il tipo di sangue di una persona prende il nome dall’antigene del sangue, o marker di superficie, che possiedono sui loro globuli rossi.

In altre parole:

  • Il sangue di tipo A ha gli antigeni A sulle tue cellule
  • Il sangue di tipo B ha gli antigeni B sulle tue cellule
  • Il sangue di tipo AB ha gli antigeni A e B sulle tue cellule
  • Il gruppo sanguigno O non ha antigeni sulle cellule

Un antigene, in termini più semplici, è una sostanza che scatena una risposta dal sistema immunitario del tuo corpo. Il gruppo sanguigno A si formerà quando l’antigene O o il fucosio e un altro zucchero chiamato N-acetil-galattosamina si uniscono. Il sangue di tipo A è anche chiamato agrario o coltivatore.

Il tipo di sangue di tipo A è stato stabilito dalla necessità di utilizzare pienamente i nutrienti dai carboidrati. Questo può anche essere osservato nella struttura digestiva di qualcuno con sangue di tipo A.

Ci sono anche fattori particolari che rendono difficile per un individuo del sangue di tipo A digerire e metabolizzare proteine ​​e grassi animali. Ciò includerà quando ci sono bassi livelli di acido cloridrico nello stomaco, bassi livelli di fosfatasi alcalina intestinale e alti livelli di enzimi digestivi del disaccaride intestinale.

D’Adamo osserva che le persone con sangue di tipo A dovrebbero consumare una dieta a base vegetale completamente priva di carne rossa. Il tipo di sangue Una dieta ricorda da vicino una dieta vegetariana. Le persone di tipo sanguigno A dovrebbero anche consumare alimenti il ​​più possibile freschi e biologici.

Anche se il tipo di sangue Una dieta non è un piano di perdita di peso, perdere peso è un effetto collaterale naturale della dieta. Essenzialmente, una volta rimossa la carne dalla dieta, aumenterai la tua energia e perderai peso. Tipo di sangue Gli alimenti dietetici possono anche aumentare l’immunità e ridurre il rischio generale di malattie, in particolare il diabete di tipo 1, l’anemia, il cancro, le malattie cardiache e i disturbi del fegato e della colecisti.

Uno stile di vita sano è vitale per la dieta positiva del gruppo sanguigno. Le persone di tipo A hanno naturalmente alti livelli di cortisolo con ormone dello stress. Di conseguenza, lo stress si manifesterà sotto forma di nebbia cerebrale durante il giorno, perdita muscolare, aumento di peso, aumento dell’ispessimento del sangue e sonno disturbato. Lo stress nelle persone con sangue di tipo A può anche portare all’insulino-resistenza, all’ipotiroidismo e al disturbo ossessivo-compulsivo (OCD).

Dieta positiva per i gruppi sanguigni: alimenti da mangiare

Se avete un gruppo sanguigno positivo o un gruppo sanguigno negativo, la dieta includerà una combinazione di verdure, frutta, proteine, cereali, legumi, noci, semi, spezie, bevande, grassi e oli. Quanto segue è più dettagliato sul cibo incluso nella dieta del gruppo sanguigno di tipo A:

1. Proteine ​​della carne

Anche se le persone con sangue di tipo A sono le migliori con una dieta vegetariana, possono mangiare alcuni prodotti di origine animale, come pollame, pesce, uova ruspanti e alcuni prodotti caseari. Il pollame includerà tacchino, pollo e galline della Cornovaglia. Esempi di pesci e frutti di mare includono carpe, merluzzi, pickerel, red snapper, trote, red snapper, rana pescatrice, cernia, sardine, pesce persico giallo o argento, pesce bianco e salmone.

2. Caseificio

Si ritiene che la digestione del latte sia difficile per il gruppo sanguigno di tipo A; tuttavia, alcuni tipi di latticini possono essere tollerabili, tra cui latte di capra, yogurt, kefir e formaggi come la ricotta, la feta e la mozzarella.

3. Cereali

La maggior parte dei grani è ben tollerata tra gli individui del sangue di tipo A; tuttavia, i cereali più benefici includono amaranto, grano saraceno, soba noodles, quinoa, farro, riso, avena, segale, mais, kamut, miglio, fiocchi d’orzo e cous cous. Ogni grano può essere consumato una o due volte a settimana.

4. Legumi

Si dice che molti legumi siano ben tollerati sulla dieta del gruppo sanguigno di tipo A. I migliori legumi sulla dieta del sangue di tipo A includono lenticchie, piselli dagli occhi neri, soia rossa, fagioli borlotti, fagioli neri, nero verde e fagioli adzuki.

5. Grassi / oli

Grassi e oli salutari sono anche benefici per la dieta di tipo A di tipo sanguigno, e quelli più benefici includono olio di semi di lino, olio d’oliva e talvolta olio di fegato di merluzzo.

6. Frutta

Gli individui del sangue di tipo A possono godere di alcuni frutti, tra cui albicocche, ciliegie, ananas, limone, pompelmo, fichi, prugne, prugne e la maggior parte delle bacche, in particolare mirtilli, more, mirtilli e more.

7. Verdure

Molte verdure sono adatte alla dieta del gruppo sanguigno di tipo A, tra cui cavoli, cavoli, senape, carote, broccoli, cipolle, aglio, zucca, spinaci, bietole, tarassaco, carciofo, cicoria, rafano, porro, romaine, okra, prezzemolo, erba medica, germogli e rapa.

8. Dadi / semi

Noci e semi sono anche grassi salutari che favoriscono la dieta del gruppo sanguigno A. Le noci e i semi benefici includono pinoli, mandorle, noci, semi di zucca, semi di lino, semi di girasole, noci pecan e noci di macadamia.

9. Spezie

Spezie e condimenti pensati per il beneficio del tipo A individui del sangue includono zenzero, aglio, salsa di soia, miso, tamari e melassa di coccio.

10. Bevande

I tè che includono olmo sdrucciolevole, zenzero, echinacea, bardana, erba medica, biancospino, aloe o tè verde sono i benvenuti nella dieta del gruppo sanguigno di tipo A. Sono accettabili anche caffè e vino rosso.

Una dieta positiva per i gruppi sanguigni: cibi da evitare

Quali alimenti dovresti evitare sul gruppo sanguigno Una dieta? Di seguito è riportato un elenco delle proteine ​​animali, cereali, legumi, grassi e oli, verdure, frutta, dolcificanti, spezie e condimenti, erbe e bevande per evitare in dettaglio.

1. Proteine ​​della carne

La dieta di tipo A di tipo A raccomanda alle persone di evitare le carni, tra cui manzo, anatra, agnello, maiale, vitello, carne di cervo, oca, prosciutto, pancetta, quaglia e fagiano. I frutti di mare meglio evitati includono caviale, conchiglia, vongola, pesce gatto, branzino, capesante, aragosta, gamberi, gamberi, granchi, anguille, polpi, aringhe, gamberi, passere, sogliole, halibut, eglefino, ostriche, alici, naselli, cozze, rana, e tartaruga.

2. Caseificio

La maggior parte dei latticini, latte, gelati e panna montata dovrebbero essere evitati.

3. Cereali

Mentre la maggior parte dei grani è tollerata sulla dieta del sangue di tipo A, alcuni che dovrebbero essere evitati includono granola, crema di grano, farina, noci d’uva, germe di grano, sette cereali, crusca di frumento, grano duro e grano triturato. I prodotti da evitare includono muffin inglesi, matzos, pane di segale, muffin di crusca di frumento, farina bianca e integrale, pane come pane integrale e pane integrale e pasta.

4. Legumi

Alcuni legumi dovrebbero anche essere evitati sulla dieta del tipo di sangue di tipo A, compresi fagioli rossi, tamarindo, fagioli blu marino, fagioli di lima, fagioli, fagioli e fagioli di rame.

5. Grassi / oli

I grassi e gli olii meglio evitati nella dieta di tipo A di tipo sanguigno includono olio di canola, olio di mais, olio di cocco, olio di palma, olio di semi di cotone, olio di arachidi, olio di cartamo, olio di sesamo, burro di anacardi, grasso accorciato e oli idrogenati.

6. Frutta

I frutti che dovrebbero essere evitati nella dieta di tipo A del tipo di sangue includono banane, piantaggine, mandarini, arance, mandarini, melata, melone, rabarbaro, mango, papaia, cocco, more, fragole e succhi come arancia, pomodoro e papaia.

7. Verdure

Anche se molte verdure sono una buona cosa sulla dieta di tipo A di sangue tipo, alcuni da evitare includono funghi domestici, funghi shiitake, melanzane, pomodori, cavoli, patate dolci, patate, olive e peperoni.

8. Dadi

I dadi che dovrebbero essere evitati includono anacardi, noci del Brasile e pistacchi.

9. Spezie, erbe e condimenti

Le spezie, i condimenti e le erbe nella lista degli articoli da evitare includono condimento, capperi, aceto, pepe nero, pepe bianco, pepe di cayenna, gelatina semplice, ketchup, sottaceti, salsa Worcestershire, maionese, wintergreen, catnip, cornsilk, trifoglio rosso e bacino giallo .

10. Bevande

Bevanda il tipo A dieta del tipo di sangue eviterà includere soda, soda dietetica, acqua di seltz, liquore distillato, tè nero, birra e soda club.

11. Edulcoranti / altro

Si raccomanda inoltre di evitare lo zucchero bianco, lo sciroppo di mais e sapori, colori e conservanti lavorati.

Una tabella di dieta del tipo di sangue positivo

Il seguente è un grafico completo per il gruppo sanguigno Una dieta che include cibi da mangiare ed evitare.

Gruppi / tipi di ciboAlimenti da mangiareCibi da evitare
Proteina  
Carne / pollame:Pollo, tacchino, galline della Cornovaglia e uova ruspantiTutte le carni rosse (manzo, maiale, agnello, vitello, prosciutto, pancetta, cervo, cuore, fegato, capra, bufalo e salatini), oca, anatra, fagiano, quaglia e pernice
Pesce / frutti di mare: * Red snapper, * pickerel, * rana pescatrice, * carpa, * merluzzo, * trota, * salmone, * coregone, * lumache, * sardine, cernia, abalone, pesce persico, mahi-mahi, porgy, luccio, pesce vela, squalo, mare basso, odore, pesce spada, storione, tonno, calamaro, sgombro, pesce rosso, pesce debole, un tonno biancoBarracuda, acciughe, pesce azzurro, beluga, spigola, spigola, pesce tegola, ippoglosso, pesce gatto, caviale, conchiglia, vongola, granchio, gambero, aragosta, gamberetti, cozze, ostrica, nasello, pesce affumicato, eglefino, sogliola, passera, anguilla, aringa, alborella, polpo, rana, tartaruga e gamberi
Dairy: Formaggio: * tofu, * latte di soia, * formaggio di soia, formaggio di mucca, capra, feta, kefir, mozzarella, ricotta, granella di lecitina, fiocchi di soia, formaggio a pasta filata e yogurt congelatoLa maggior parte dei latticini, latti, gelati, panna montata e latticini crudi
Grani:* Amaranto, * grano saraceno / semole / kasha, mais, orzo, farro, segale, miglio, kamut, crusca d’avena, avena, riso, quinoa, crusca di riso e le loro farineGranola, crema di grano, farina, noci d’uva, germe di grano, sette cereali, crusca di frumento, grano duro e grano triturato
Pane / Cereali: Pane: pane senza glutine (come il riso), cracker di segale, torte di riso e pane fresco non insaccato in plastica

 

Cereali: soffiati (miglio, riso, mais, kamut, farro), crema di riso, fiocchi d’orzo, cous cous e pasta eccetto pasta di grano

Muffin inglesi, matzos, pumpernickel, muffin di crusca di frumento, pane in sacchi di plastica, farina bianca e integrale, pane multi-grano e integrale e pasta
Legumi: * Adzuki, * aduke, * soia rossa, * lenticchie, * piselli dagli occhi neri, * nero, * verde, * pinto, largo, cannellini, jimaca, schiocco, spago, bianco, baccelli, piselli verdi e fagioli mungFagioli rossi, tamarindo, fagioli marini, fagioli di lima, fagioli, ceci e fagioli di rame
Grassi / Oli: * Olio d’oliva, * olio di lino / lino, olio di fegato di merluzzo, burro di mandorle, tahini, burro di semi di girasole e burro di arachidiOlio di canola, olio di mais, olio di cocco, olio di palma, olio di semi di cotone, olio di arachidi, olio di cartamo, olio di sesamo, burro di anacardi, olio per accorciamento e oli idrogenati
Verdure: * Carciofo, * foglie di barbabietola, * carote, * broccoli, * dente di leone, * kale, * kohlrabi, * porro, * lattuga romana, * okra, * prezzemolo, * pastinaca, * zucca, * spinaci, * bietole, asparagi, avocado, germogli di bambù, barbabietole, cavoletti di Bruxelles, cavoletti di Bruxelles, cavolo, cavolfiore, sedano, cetriolo, indivia, scarola, felce di fiddlehead, aglio, rafano, senape, radicchio, ravanelli, rutabaga, alghe, germogli, zucchine, rapa, funghi (enoki, albero ostrica e Portobello), castagne d’acqua, crescione e zucchineCavoli, patate dolci, funghi shiitake e domestici, patate, pomodori, peperoni, melanzane, patate dolci e olive
Frutta: Mirtilli, mirtilli, more, more, ciliegie, fichi, prugne, pompelmi, ananas, albicocche, limone e meleBanane, piantaggine, arance, mandarini, mandarini, melone, melata, cocco, rabarbaro, mango, papaia e succhi come pomodoro, papaia e arancia
Noci / Seeds:Mandorle, castagne, nocciole, litchi, hickory, macadamia, arachidi, pini, semi di zucca, semi di girasole, noci, noci pecan, semi di lino, burro di mandorle, semi di papavero e semi di sesamoAnacardi, noci del Brasile e pistacchi
Erbe / Spezie / Condimenti: Zenzero, aglio, salsa di soia, miso, tamari e melassa di coccioRelish, capperi, aceto, pepe nero, pepe bianco, pepe di cayenna, gelatina semplice, ketchup, sottaceti, salsa Worcestershire, maionese, wintergreen, catnip, cornsilk, trifoglio rosso e dock giallo
Bevande: Tè che includono l’olmo, lo zenzero, l’echinacea, la bardana, l’erba medica, il biancospino, l’aloe o il tè verde, così come il caffè e il vino rossoSoda, soda dietetica, acqua di seltz, liquore distillato, tè nero, birra e soda club
Edulcorante / Altro: Zucchero bianco, sciroppo di mais e aromi, colori e conservanti lavorati

Una dieta con un gruppo sanguigno positivo: cosa dicono gli studi?

Una delle teorie centrali della dieta del gruppo sanguigno è associata alle proteine ​​chiamate lectine. Questi sono considerati anti-nutrienti e possono avere un impatto negativo sul rivestimento dell’intestino. La teoria della dieta dei gruppi sanguigni afferma che ci sono delle lectine nella dieta che prendono di mira diversi tipi di sangue ABO.

Si pensa che mangiare i tipi sbagliati di lectine conduca all’aggregazione dei globuli rossi. Sebbene alcune evidenze suggeriscano che i fagioli grezzi di lima possano interagire con i globuli rossi negli individui del gruppo sanguigno A, nel complesso, la maggior parte delle lectine agglutinanti reagiscono con tutti i tipi di sangue ABO. In altre parole, le lectine non sono specifiche per un gruppo sanguigno a parte alcuni legumi crudi.

Che ne pensi della ricerca sui gruppi sanguigni ABO e sulla dieta? Esistono forti prove del fatto che le persone con determinati gruppi sanguigni possono avere un rischio più basso o più elevato per varie malattie. Ad esempio, quelli con sangue di tipo A hanno maggiori probabilità di avere un rischio più elevato di infezioni microbiche. Detto questo, anche le donne con sangue di tipo A hanno probabilmente un più alto tasso di fertilità.

Tuttavia, nessuno studio dimostra che questo ha qualcosa a che fare con la vostra dieta.

Un grande studio pubblicato sulla rivista PLoS Uno di 1.455 giovani adulti che consumavano una dieta di tipo A con molta frutta e verdura era associato a marcatori di salute migliori. Ma, questo effetto è stato riscontrato in tutti coloro che seguono la dieta di tipo A e non solo quelli con sangue di tipo A.

Una revisione sistematica pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition nel 2013 ha esaminato i dati di oltre un migliaio di studi e non ha trovato un singolo studio ben progettato che esamina i benefici della dieta del gruppo sanguigno. I ricercatori hanno concluso che non esistono prove per convalidare i benefici per la salute delle diete del gruppo sanguigno.

In altre parole, dagli studi in qualche modo legati alle diete del gruppo sanguigno ABO, erano tutti mal progettati. Uno studio del 2009 che ha trovato un legame tra i gruppi sanguigni e le allergie alimentari ha anche contraddetto le raccomandazioni della dieta del gruppo sanguigno.

La dieta del gruppo sanguigno positivo è giusta per te?

Se sei un tipo di sangue positivo, vuol dire che non dovresti provare il tipo di sangue? Una dieta positiva? Suggerisco di provare il tipo di sangue Una dieta e vedere se funziona per voi. Come nutrizionista olistico, credo che nessuno conosca il loro corpo meglio di te!

Sebbene potrebbe non essere correlato al gruppo sanguigno, molte persone hanno avuto risultati positivi sulla dieta del gruppo sanguigno. Di conseguenza, se hai provato la dieta del gruppo sanguigno e ha funzionato per te, non lasciare che la mancanza di ricerche sulla dieta ti impedisca di mangiare in quel modo.

Per quelli con la dieta del tipo di sangue di tipo A, ecco alcuni altri consigli salutari:

  • Non saltare i pasti e mangiare più proteine ​​all’inizio della giornata e meno alla fine della giornata. Masticare il cibo per migliorare la digestione, mangiare pasti più piccoli e più frequenti e non mangiare quando si è ansiosi.
  • Stabilire un programma giornaliero. Può includere andare a letto entro e non oltre le 11 di sera, avere almeno otto ore di sonno e non stare a letto una volta che ti svegli.
  • Prendi almeno due pause di 20 minuti mentre lavori dove puoi mediare, camminare, allungare o eseguire esercizi di respirazione profonda. Inoltre, praticare un esercizio rilassante come lo yoga circa tre volte alla settimana.