Cerca
Cerca
Quali sono le cause del dolore sotto la costola sinistra dopo aver mangiato?

Quali sono le cause del dolore sotto la costola sinistra dopo aver mangiato?

Il dolore sotto la costola sinistra dopo aver mangiato potrebbe essere uno scenario molto familiare e intensamente frustrante per te. Forse hai appena finito un pasto delizioso, quando nuvole scure appaiono all’orizzonte sotto forma di dolore bruciante sotto la gabbia toracica sinistra.

Mentre ci sono molte cause potenziali, come costole rotte o sintomi di un ictus in particolare, ci sono molte ragioni gastrointestinali perché questo potrebbe verificarsi, tra cui reflusso acido (bruciore di stomaco), indigestione, ulcera, reazione allergica o anche gastrite.

È importante capire perché questa condizione si verifica in alcune persone al fine di trattarla in modo efficace. Con la giusta serie di cambiamenti nello stile di vita, il dolore sotto la costola sinistra dopo aver mangiato può diventare un lontano ricordo.

Quali sono le cause del dolore sotto la gabbia toracica sinistra dopo aver mangiato?

1. Reflusso acido (bruciore di stomaco)

Il reflusso acido, noto anche come bruciore di stomaco, è spesso vissuto come una sensazione di bruciore al petto, tra cui la gabbia toracica e la parte posteriore del collo, che si verifica dopo il pasto. La causa del bruciore di stomaco è dovuta al cibo, mescolato con gli acidi dello stomaco, che cerca di aprirsi la gola.

Il bruciore di stomaco può essere causato da un malfunzionamento dello sfintere esofageo inferiore (LES), ovvero il muscolo che agisce come valvola unidirezionale per far abbassare il cibo e impedire agli acidi dello stomaco di risalire.

Dolore al torace o costola sinistra da bruciore di stomaco può essere trattato in diversi modi, tra cui la modifica della dieta e / o l’assunzione di farmaci. L’eccesso di cibo è il trigger più semplice per il reflusso acido, quindi osservare le dimensioni della porzione può essere utile.

2. Indigestione

Questo è un motivo molto comune per cui le persone sentono il disagio e il dolore della parte destra o sinistra sotto le costole. Altri sintomi includono una sensazione di bruciore e gonfiore nella parte superiore dell’addome.

L’indigestione potrebbe essere causata mangiando troppo velocemente, dieta o fumo. Altre cause includono problemi di salute come calcoli biliari o un blocco all’interno del tuo intestino.

Per indigestione, cambiare la dieta e imparare a gestire lo stress potrebbe essere la migliore opzione di trattamento.

3. Ulcere peptiche

Una piaga sul rivestimento del tratto digestivo è nota come ulcera peptica. Questi sono ulteriormente suddivisi in ulcere gastriche, che si verificano all’interno del tuo stomaco, e ulcere duodenali, che si verificano all’interno del tuo intestino tenue.

Le ulcere sono causate da batteri, uso regolare della medicina del dolore e altri farmaci. L’eccessiva produzione di acido a causa della sindrome di Zollinger-Ellison causa anche ulcere.

È un malinteso comune che i cibi piccanti causino ulcere; mentre possono rendere le ulcere più dolorose, non sono una causa.

I sintomi di un’ulcera comprendono bruciore allo stomaco nella parte centrale o superiore dello stomaco (che può presentarsi come dolore sul lato sinistro sotto la gabbia toracica), gonfiore, nausea o vomito e bruciore di stomaco. L’acido gastrico spesso peggiora il dolore, anche se va notato che il 75% delle persone con ulcere sono asintomatiche (non hanno sintomi).

Le ulcere possono essere trattate assumendo inibitori della pompa protonica (PPI), che riducono l’acido per consentire la guarigione dell’ulcera. Se si soffre di un’infezione batterica, possono essere prescritti antibiotici.

4. Grave reazione allergica (anafilassi)

Un dolore acuto sotto la gabbia toracica sinistra dopo aver mangiato potrebbe anche essere causato da una reazione allergica, nota anche come anafilassi. Altri sintomi di una reazione allergica comprendono difficoltà di respirazione, vomito, irritazione della pelle, aumento della frequenza cardiaca, orticaria, respiro sibilante e calo della pressione sanguigna.

Il trattamento per una reazione allergica grave è tipicamente un’iniezione di adrenalina. Se possibile, il modo migliore per ridurre il rischio è quello di evitare le cose conosciute che possono causare le tue allergie.

5. Gastrite

Un certo numero di condizioni che causano l’infiammazione del rivestimento dello stomaco sono raggruppate collettivamente sotto gastrite. Molto spesso, gli stessi batteri che causano ulcere gastriche sono la causa della gastrite e di qualsiasi altra cosa (alcol, antidolorifici e certi alimenti) che danneggiano il rivestimento dello stomaco.

La gastrite è anche raggruppata in casi acuti, che si verificano all’improvviso, o casi cronici che appaiono lentamente nel tempo. I sintomi della gastrite includono dolore bruciante nell’addome superiore, indigestione, nausea e vomito.

La gastrite è raramente seria e spesso può essere migliorata attraverso il trattamento che può includere antiacidi, PPI, antibiotici e persino scatti di vitamina B12. Si potrebbe anche prendere in considerazione l’adozione di una dieta speciale per la gastrite che esclude cibi grassi o piccanti che sono difficili da digerire.

Cambiamenti nello stile di vita per Dolore sotto la gabbia toracica sinistra dopo aver mangiato

Nel complesso, la migliore soluzione iniziale per il dolore sotto la costola sinistra scende a fare i cambiamenti appropriati stile di vita. Ridurre la quantità di cibo mangiato, le dimensioni dei pasti e gli alimenti specifici che vengono consumati può portare risultati, così come l’eliminazione di alimenti che possono essere irritanti per lo stomaco.

Anche l’eccessivo consumo di alcol, prodotti a base di tabacco o antidolorifici (come Advil, FANS, ecc.) Dovrebbe essere ridotto. Un altro semplice cambiamento potrebbe comportare l’abitudine di sdraiarsi dopo un pasto. Questo è sconsigliabile, poiché rende più facile il risciacquo degli acidi dello stomaco senza il beneficio della gravità.

Lo stress è un innesco ben documentato per il dolore alle costole, quindi uno stile di vita salutare che include esercizi e altre attività volte a mitigare e ridurre lo stress sarà utile. Essere fedeli a uno stile di vita dedicato cambia per un periodo di tempo prolungato è importante prima di considerare altre soluzioni più invasive o dirompenti.

Quando cercare aiuto medico

Se hai qualche sintomo delle condizioni di cui sopra, è il momento di cercare un aiuto medico. Un medico porrà domande sul suo consumo di farmaci da banco o prescritti e potrebbe anche essere in grado di somministrare esami del sangue o del respiro per vedere se batteri nocivi, come H. pylori, sono presenti nel tratto digestivo.

Un’endoscopia superiore è una procedura in cui il medico inserisce un piccolo tubo illuminato attraverso la gola per cercare eventuali anomalie che si verificano nello stomaco.

La chirurgia può essere necessaria se un’ulcera ha creato un buco o un sanguinamento grave nello stomaco.

Il dolore sotto la costola sinistra dopo aver mangiato è gestibile

Se dopo aver mangiato si avverte dolore sotto la costola sinistra, non è necessario farsi prendere dal panico. Potresti soffrire di reflusso acido (bruciore di stomaco), indigestione, un’ulcera, una reazione allergica o persino una gastrite.

È anche possibile che alcuni di questi sintomi possano essere concomitanti allo stesso tempo. Fare un inventario dei sintomi è la chiave del trattamento. Se possibile, apportare cambiamenti nello stile di vita è preferenziale a procedure mediche più invasive o dirompenti come la chirurgia.

Qualunque sia il problema, è fondamentale riconoscerlo precocemente ed evitare di ritardare il trattamento, consentendoti così di goderti i pasti senza ulteriori dolori o disagi. Un giorno, lo stomaco e l’appetito ti ringrazieranno.