Cerca
Cerca
Oli essenziali per la tosse, il freddo e la congestione

Oli essenziali per la tosse, il freddo e la congestione

Una tosse combinata con la congestione nasale è, semplicemente, fastidiosa. Questi sintomi spesso accompagnano il comune raffreddore, ma si verificano anche con allergie.

Un’alternativa agli sciroppi per la tosse zuccherini, si possono usare oli essenziali come il limone, l’incenso, la lavanda, ecc. Come uno strofinaccio o come sciroppo per la tosse.

Un gabinetto di medicina olistica può essere il posto dove andare per la tosse e il freddo. Gli oli e le piante aromatiche sono stati usati per migliaia di anni in medicina e religione.

Varie culture antiche hanno usato oli essenziali, tra cui l’Egitto, l’India, la Cina e l’Europa meridionale. Oli aromatici, o essenziali, possono essere trovati in varie parti di una pianta tra cui la radice, foglie, fiori, corteccia, legno, semi, resina e balsamo.

Gli oli essenziali sono anche chiamati oli volatili o oli eterici. Questi oli forniscono “l’essenza” della fragranza della pianta, oltre a un sapore specifico. Ad esempio, l’olio essenziale di un limone o di un’arancia non è difficile da identificare, possiamo facilmente riconoscere il profumo di agrumi.

Top oli essenziali per tosse, raffreddore e congestione

Raffreddori, allergie e altre condizioni respiratorie possono essere abbastanza fastidiosi. Mentre i raffreddori sono più comuni durante l’autunno e l’inverno, le allergie ambientali sono più frequenti in primavera e in estate. Il risultato in entrambi i casi è spesso tosse da hacker, congestione, starnuti, mal di gola e una sensazione generale di stanchezza. Fortunatamente, ci sono oli essenziali per una tosse secca che fornisce sollievo.
Di seguito sono elencati i 15 oli essenziali più efficaci per alleviare la tosse e la congestione:

1. Olio essenziale di limone

La ricerca mostra che l’olio essenziale di limone può potenziare il sistema immunitario e inibire la crescita dei batteri.

L’olio di limone è uno degli oli essenziali più efficaci per la tosse e la congestione. È fatto con la pelle di limone ed è usato per il mal di gola grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, antiossidanti e antibatteriche. Prove scientifiche dimostrano che l’olio essenziale di limone può potenziare il sistema immunitario e inibire la crescita dei batteri. In uno studio pubblicato nel Journal of Antimicrobial Chemotherapy nel 2001 (1), l’azione antibatterica dell’olio di limone è risultata efficace contro i sintomi del raffreddore e dell’allergia.

2. Olio essenziale di incenso

Puro incenso L’olio di incenso è un ottimo antinfiammatorio per liberare i polmoni e i passaggi nasali e regolare i modelli di respirazione.

L’olio di incenso è uno degli oli più potenti in circolazione. Infatti, a un certo punto l’incenso era valutato ancor più dell’oro. Oggi, l’olio di incenso è un ottimo antinfiammatorio per la pulizia dei polmoni e dei passaggi nasali e la regolazione dei modelli di respirazione. In particolare, può aiutare ad eliminare il catarro nei polmoni. Nel trattamento della tosse o del raffreddore, usa due o tre gocce di olio di incenso nel tuo diffusore.

3. Olio essenziale di lavanda

La lavanda è particolarmente utile per disturbi respiratori e sintomi come raffreddore, influenza, tosse e congestione sinusale.

La lavanda è uno degli oli essenziali più comuni disponibili. È particolarmente utile per disturbi respiratori e sintomi come raffreddore, influenza, tosse e congestione sinusale; può alleviare i problemi respiratori quando la flemma viene intrappolata all’interno dei seni e dei polmoni. Applicare alcune gocce di olio di lavanda sul retro, sul collo o sul petto per dare sollievo.

4. Olio essenziale di menta piperita

Gli studi suggeriscono che l’attività antispasmodica nell’olio di menta piperita aiuta ad alleviare la tosse.

La menta piperita è un olio essenziale noto per le sue proprietà antisettiche, antivirali, antibatteriche, antinfiammatorie, antimicrobiche, antispasmodiche ed espettoranti. La menta piperita è un trattamento comune per le infezioni del seno, infezioni respiratorie, tosse, raffreddore e mal di gola. Uno studio pubblicato nel Journal of Ethnopharmacology nel 2010 (2) suggerisce che l’attività antispasmodica nell’olio di menta piperita aiuta ad alleviare la tosse. Il mentolo in olio di menta piperita è pensato per calmare e lenire il mal di gola, mentre allevia la tosse riducendo il muco.

5. Olio essenziale di ladri

L’olio di ladri è meglio usato come spray per la gola per aiutare a curare tosse o mal di gola.

L’olio di ladri è una miscela di oli essenziali che combina limone, cannella, eucalipto, chiodi di garofano e rosmarino. La leggenda narra che questa miscela di oli essenziali sia stata creata dai ladri durante una grande pestilenza. I ladri furono protetti dalla pestilenza strofinandosi dappertutto con la miscela di petrolio prima di invadere le case delle vittime della peste. Questa miscela è nota per le sue proprietà antibatteriche, antisettiche e antivirali ed è meglio utilizzata come spray per la gola per aiutare a curare tosse o mal di gola.

6. Olio essenziale dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè contiene proprietà antimicrobiche, antisettiche e antivirali. È un ottimo olio essenziale per la congestione bronchiale.

Secondo uno studio del 2000 condotto da un gruppo di ricerca tedesco (3), è stato scoperto che l’olio dell’albero del tè mostra attività protettiva contro batteri, funghi e lievito. Questi microbi possono causare infiammazioni, che riducono il sistema immunitario e portano a sintomi quali tosse e congestione. Fortunatamente, l’olio dell’albero del tè contiene proprietà antimicrobiche, antisettiche e antivirali. È un ottimo olio essenziale per mal di gola, tosse e congestione bronchiale. Per il sollievo, è sufficiente applicare da 10 a 15 gocce di olio di tea tree come rimedio per la tosse sul collo e sui seni paranasali.

7. Olio essenziale di origano

L’olio di origano contiene i principi attivi antimicrobici carvacrolo e timolo.

L’olio di origano è un potente olio essenziale antivirale. Uno studio prospettico randomizzato, in doppio cieco e controllato, pubblicato sulla rivista Complementary and Alternative Medicine basata sull’evidenza nel 2010 (4) ha rilevato che uno spray contenente oli essenziali come olio di origano, rosmarino, menta piperita ed eucalipto ha prodotto un significativo e immediato sollievo dai sintomi dai disturbi delle vie respiratorie superiori inclusi tosse e mal di gola. L’olio di origano contiene i principi attivi antimicrobici carvacrolo e timolo (5); è il carvacrolo che si pensa dia all’olio origano la sua potenza.

8. Olio essenziale di eucalipto

L’olio di eucalipto è utile nel trattamento della congestione e delle infezioni delle vie respiratorie superiori.

È noto che l’olio di eucalipto riduce l’infiammazione respiratoria (6) e scioglie il muco nei polmoni. Ma l’uso di eucalipto non si limita ai rimedi naturali: si trova in molti prodotti da banco per il sollievo dal freddo, dalla tosse e dalla congestione. I benefici per la salute dell’olio di eucalipto sono dovuti alla sua capacità di migliorare la circolazione respiratoria, fornire protezione antiossidante e stimolare il sistema immunitario. Il principio attivo nell’olio di eucalipto è chiamato cineolo e studi hanno a lungo indicato che l’olio di eucalipto è utile nel trattamento della congestione e delle infezioni delle vie respiratorie superiori.

9. Olio essenziale di timo

La ricerca mostra che l’olio di timo può aiutare a sostenere i sistemi immunitario e respiratorio.

L’olio di timo è uno dei migliori oli essenziali per la tosse e la congestione grazie alle sue proprietà antiossidanti, antibatteriche e antimicrobiche. Questi effetti possono aiutare a sostenere i sistemi immunitario e respiratorio. In uno studio pubblicato sulla rivista Medicinal Chemistry nel 2011 (7), i ricercatori hanno esaminato la risposta dell’olio di timo a 120 ceppi di batteri isolati da pazienti con infezioni respiratorie. I risultati hanno scoperto che l’olio di timo esibiva una forte attività contro tutti i ceppi batterici, il che significa che l’olio di timo è perfetto per mal di gola, tosse e congestione a causa del raffreddore.

10. Olio essenziale di bacche di ginepro

L’olio essenziale di bacche di ginepro contiene oltre 87 principi attivi compresi agenti antifungini, antiossidanti, antibatterici e antimicrobici.

La bacca di ginepro è un olio essenziale dall’odore legnoso e dolce e si trova in molti spray per profumi, miscele di aromaterapia e prodotti per la pulizia della casa. L’olio essenziale di bacche di ginepro è comunemente usato per mal di gola e infezioni respiratorie. La ricerca mostra che l’olio essenziale di bacche di ginepro contiene oltre 87 principi attivi compresi agenti antifungini, antiossidanti, antibatterici e antimicrobici. Uno studio del 2003 pubblicato sulla rivista Phytotherapy Research (8) ha scoperto che l’attività antimicrobica dell’olio di ginepro è probabilmente dovuta a una combinazione di composti chiamati beta-pinene, p-cimene e alfa-pinene.

11. Olio essenziale di chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano mostra attività antimicrobica contro numerosi batteri multi-resistenti.

L’olio di chiodi di garofano è un olio essenziale usato per rafforzare il sistema immunitario e alleviare il mal di gola, grazie alle sue proprietà antivirali, antinfiammatorie, stimolanti, antisettiche, antimicotiche e antimicrobiche. Uno studio pubblicato sulla rivista Phytotherapy Research nel 2007 (9) ha scoperto che l’olio di chiodi di garofano esibisce attività antimicrobica contro un numero di batteri multi-resistenti. Quando hai mal di gola o tosse, è una buona idea masticare un bocciolo di chiodi di garofano.

12. Olio essenziale di cipresso

La ricerca mostra che il canfene, un componente dell’olio di cipresso, ha inibito la crescita di nove diversi batteri.

L’olio essenziale di Cipresso è molto apprezzato per la sua capacità di aiutare l’apparato respiratorio e combattere le infezioni. L’olio di cipresso può eliminare la congestione ed eliminare l’accumulo di flemma nei polmoni e nel tratto respiratorio. Le proprietà antispasmodiche dell’olio di cipresso possono curare disturbi respiratori come tosse e congestione a causa di raffreddore, bronchite e asma. Uno studio pubblicato nel Journal of Agricultural and Food Chemistry nel 2004 (10) ha scoperto che il canfene, un componente dell’olio di cipresso, inibiva la crescita di nove diversi batteri.

13. Olio essenziale di issopo

Le proprietà antisettiche dell’olio di issopo sono anche pensate per aiutare a combattere i batteri e le infezioni.

Nell’antica Grecia, Ippocrate stimava l’olio essenziale dell’issopo per l’infiammazione del torace e della gola e altri problemi bronchiali. Le proprietà antisettiche dell’olio di issopo sono anche pensate per aiutare a combattere i batteri e le infezioni. L’issopo è considerato una buona scelta per l’infiammazione polmonare e le infezioni batteriche o della gola virale.

14. Olio essenziale di basilico

Foglie di basilico. Per ridurre la tosse e la congestione da allergie, è sufficiente aggiungere una goccia di olio di basilico in zuppe o condimenti per insalata. Il basilico è un olio essenziale noto per ridurre l’infiammazione dalle allergie e agisce disintossicando il corpo da virus e batteri. Uno studio pubblicato sulla rivista Letters of Applied Microbiology nel 1998 (11) ha rilevato che cinque varietà di olio di basilico dolce hanno mostrato una potente attività antimicrobica contro la maggior parte dei batteri esaminati. Per ridurre la tosse e la congestione da allergie, è sufficiente aggiungere una goccia di olio di basilico in zuppe o condimenti per insalata. Puoi anche sostenere l’apparato respiratorio diluendo da due a tre gocce di olio di basilico in parti uguali di olio di cocco, e poi applicando quella miscela localmente alle tue tempie, al torace e alla parte posteriore del collo.

15. Olio essenziale di rosmarino

L’olio di rosmarino è efficace contro ceppi batterici resistenti ai farmaci. L’olio essenziale di rosmarino è noto per alleviare i disturbi respiratori come la tosse, l’asma, le infezioni del seno e la bronchite. Questo rende il rosmarino uno dei migliori oli essenziali da diffondere per la tosse, la congestione e il raffreddore. Uno studio pubblicato sulla rivista Molecules nel 2013 (12) ha scoperto che l’olio di rosmarino è efficace contro ceppi batterici resistenti ai farmaci.

Come usare gli oli essenziali per la tosse, i raffreddori e la congestione

Ecco 12 modi per utilizzare gli oli essenziali per alleviare tosse, raffreddore e congestione.

1. Aromaterapia: aggiungi oli essenziali a un diffusore

L’aromaterapia è una pratica efficace per alleviare la tosse. Basta aggiungere alcune gocce dell’olio essenziale desiderato in un diffusore. I diffusori sono un modo sicuro per usare gli oli essenziali di cui sopra per la tosse spiegati in questo articolo. Un diffusore di alta qualità merita sicuramente l’investimento!

Il diffusore distruggerà gli oli essenziali in minuscole molecole che si diffondono nell’aria. Nel complesso, questo processo migliorerà la qualità dell’aria nella stanza. Questo è perfetto per combattere tutto, da raffreddori e congestione, a sinusite e influenza.

2. Crea i tuoi tessuti per aromaterapia per alleviare la congestione

Per una formula di aiuto per il tessuto ad olio essenziale per la congestione, aggiungi semplicemente sei gocce di olio di eucalipto e quattro gocce di olio di lavanda su diverse parti di diversi tessuti. Quindi, metterli in una borsa con chiusura a zip. Tenere un fazzoletto al naso e inspirare quando è necessario il sollievo dalla congestione.

3. Applicazione topica

Molte persone preferiscono anche gli oli essenziali per uso topico. In questo processo, l’olio viene applicato su pelle, capelli, unghie, denti o bocca. Tuttavia, a causa della loro elevata potenza, è importante diluire e fondere i tuoi oli essenziali con olii portatori come jojoba, avocado, cocco o mandorle dolci. La miscela può quindi essere applicata all’area interessata.

4. Crea il tuo balsamo e usa

Questo balsamo fatto in casa non è solo ottimo per la tosse e la congestione, ma è anche utile per il relax. La seguente ricetta contiene oli essenziali e altri ingredienti naturali, che hanno proprietà antibatteriche, antivirali e sedative.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di cocco biologico e vergine
  • 5 gocce di olio di lavanda
  • 2 gocce di olio di timo
  • 8 gocce di olio di eucalipto

Indicazioni:

  • Mettere tutti gli oli in un grande barattolo di vetro.
  • Strofina un cucchiaino del balsamo sul petto prima di andare a letto.

5. Usa come olio da massaggio

La seguente ricetta per l’olio da massaggio è ottima per la tosse e la congestione del torace. Vedi le istruzioni passo-passo di seguito:

Ingredienti:

  • 1 goccia di olio di pino
  • 3 gocce di olio di eucalipto
  • 2 gocce di olio di timo
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba

Indicazioni:

  • Mettere tutti gli oli in un grande barattolo di vetro.
  • Strofina questa miscela sul petto e sulla schiena.

6. Provare un bagno caldo di guarigione

Un altro buon modo per utilizzare i tuoi olii essenziali per la tosse o il sollievo dal freddo è aggiungerli a un bagno caldo. Rilassarsi in un bagno caldo può essere proprio quello che ha ordinato il dottore! Prova questa ricetta veloce qui sotto:

Ingredienti:

  • 6 gocce di olio di tea tree
  • 2 gocce di olio di timo o olio di ravensara

Indicazioni:

  • Aggiungi l’olio di tea tree e l’olio di timo nel tuo bagno caldo. Assicurati di non superare due gocce di timo a causa di possibili irritazioni. Allo stesso tempo, non superare in totale le otto gocce di olio essenziale.
  • Goditi un bel bagno!

7. Natural Natural Oil Vapor Rub Recipe

Questo sfregamento ai vapori casalingo può aiutare a lenire la gola e migliorare la respirazione. Contiene oli essenziali e altri ingredienti naturali. Ecco una ricetta facile da seguire.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di olio di cocco vergine
  • 1/4 di tazza di olio extravergine di oliva
  • 1/4 tazza di cera d’api, grattugiato
  • 20 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 20 gocce di olio essenziale di menta piperita

Indicazioni:

  • Metti tutti gli oli e la cera d’api in un grande barattolo di vetro.
  • Metti due pollici di acqua in una casseruola a fuoco medio-basso.
  • Metti il ​​barattolo nella casseruola e lascia sciogliere gli oli e mescola per unire gli oli.
  • Dopo averli combinati, raffreddare la miscela e aggiungere gli oli essenziali.
  • Versare il composto in scatole di metallo o conservare in contenitori. Consentire alla miscela di impostare.
  • Utilizzare sul petto per la congestione e sollievo della tosse.

8. Applicazione orale

Molti oli essenziali possono anche essere ingeriti per via orale, ma gli oli devono essere sicuri e puri. La Food and Drug Administration ha approvato alcuni oli essenziali per uso interno con la denominazione generica per il consumo umano conosciuta come GRAS (generalmente riconosciuta come sicura).

Alcune aziende vendono anche oli essenziali di alta qualità per la tosse. Una goccia di olio essenziale può essere aggiunta a un bicchiere d’acqua o tè o un cucchiaino di miele. Puoi anche aggiungere una goccia o due sotto la lingua, in una capsula o nel tuo pasto preferito.

9. Gargarismi con acqua salata

Fare gargarismi con acqua salata tiepida è un rimedio classico per il mal di gola o il raffreddore. Seguendo la formula comprovata di seguito:

Ingredienti:

  • 8 once di acqua calda
  • 1/2 cucchiaino di sale marino
  • 1 goccia di olio dell’albero del tè e olio di ravensara

Indicazioni:

  • Mettere il sale marino, l’olio dell’albero del tè e l’olio di ravensara in un bicchiere di acqua tiepida e mescolare vigorosamente il composto.
  • Sorseggiare una piccola quantità della miscela, fare gargarismi per 30 secondi e sputare. Fai dei gargarismi più volte e mescola continuamente prima di ogni gargarismo. È meglio usare questo trattamento ogni quattro ore.

10. Unire gli oli di limone e di eucalipto

Entrambi gli oli essenziali di limone ed eucalipto sono utili per tosse e mal di gola con le loro proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Insieme gli oli sono ancora più efficaci, specialmente quando viene aggiunto anche il miele. Controlla la miscela qui sotto:

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di miele crudo
  • 2 gocce di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di eucalipto

Indicazioni:

  • Unisci tre cucchiai di miele con due gocce ciascuno di olio di eucalipto e olio di limone.
  • Aggiungere un cucchiaino della miscela all’acqua calda in un bicchiere. Bevi lentamente.

11. Provare le losanghe fatte in casa per trattare una tosse

Sei uno di quelli che non usciranno di casa senza colpi di tosse quando sei malato? Hai mai pensato di fare le tue tosse calmanti? Ecco una ricetta per la tosse che vorresti provare:

Ingredienti:

  • 1 tazza di acqua infusa con erbe (come il sambuco, la camomilla e la cannella)
  • 1 tazza e mezzo di miele biologico grezzo
  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico e vergine
  • 20 gocce di oli essenziali (come olio di limone, olio di ladro e olio di menta piperita)

Indicazioni:

  • Combina olio di cocco e oli essenziali.
  • Far bollire due tazze d’acqua, infondere con le erbe e lasciare in infusione per circa 20 minuti.
  • Versare la miscela infusa e il miele in una casseruola di medie dimensioni e girare a fuoco medio. Mescola la miscela fino a raggiungere 300 gradi Fahrenheit. Ci vorranno circa 30 minuti. Provalo facendo cadere un po ‘di acqua ghiacciata per vedere se si indurisce.
  • Mescolare l’olio di cocco e gli olii essenziali e versare negli stampini per dolci o versare su una grande teglia unta con olio di cocco.
  • Lasciare raffreddare e modellare nelle losanghe con le mani. Mettere le losanghe finite su carta pergamena per raffreddare.
  • Una volta fresco, aggiungi la stevia e la miscela di polvere di olmo per evitare di rimanere appiccicosa. Utilizzare secondo necessità per mal di gola, congestione o tosse.

12. Ricetta allo sciroppo per la tosse con olio essenziale fatto in casa

Esistono modi naturali per utilizzare gli olii essenziali per la cura della tosse, del freddo e della congestione. Gli sciroppi per la tosse convenzionali contengono spesso molto zucchero. In alternativa, prova uno sciroppo per la tosse fatto in casa che stimolerà naturalmente il sistema immunitario e lenirà la gola. Non ci vuole molto tempo per fare, e tutto ciò che serve sono alcuni oli essenziali e un po ‘di miele. Di seguito è una ricetta semplice.

Ingredienti:

  • 1 goccia di olio essenziale di limone
  • 1 goccia di olio essenziale di menta piperita
  • 1 goccia di olio essenziale di lavanda
  • 1 goccia di olio essenziale di incenso
  • 1 cucchiaino di miele

Direzione:

  • Metti il ​​miele in un barattolo e aggiungi gli oli essenziali.
  • Mescolare bene.
  • Ingoiare la miscela.

Rischio di oli essenziali per tosse e raffreddore

Gli oli essenziali giusti per la tosse, il raffreddore e la congestione possono essere una grande aggiunta a qualsiasi programma di trattamento. Ma detto questo, è sempre fondamentale capire come utilizzare gli oli essenziali. Le donne incinte, i bambini, i neonati, gli anziani e le persone con gravi malattie dovrebbero consultare uno specialista prima di utilizzare gli oli essenziali.

È meglio non ingerire mai oli essenziali o applicare oli non diluiti sulla pelle senza l’addestramento o la supervisione di un medico. Per esempio, l’olio dell’albero del tè non dovrebbe essere preso internamente; è più adatto per l’aromaterapia o per uso topico. Qualsiasi olio essenziale dovrebbe sempre essere diluito con olio vettore. Se si prelevano internamente oli essenziali, è meglio consumare da una a due gocce al giorno per un mese e poi fare una pausa di due settimane prima di continuare il trattamento.

Gli oli essenziali per la tosse e il raffreddore possono funzionare per te

Disastro di tosse, raffreddori e congestione. La cosa buona è che gli oli essenziali svolgono un ruolo importante nella lotta a questi problemi. I composti attivi trovati all’interno potrebbero funzionare come agenti anti-infiammatori, antibatterici, antivirali e sedativi, tra gli altri benefici per la salute.

Quali oli essenziali avrai a disposizione quando un brutto raffreddore con tosse e congestione colpisce? Come da asporto, ricorda i principali oli essenziali presenti in questo articolo: limone, incenso, lavanda, menta piperita, tea tree, origano, eucalipto, timo, bacche di ginepro, chiodi di garofano, cipresso, ladro, issopo, basilico, rosmarino.

Fondamentalmente, non puoi sbagliare con nessuno di questi oli essenziali per la tosse, il raffreddore e la congestione. Inoltre, assicurati di utilizzare le numerose ricette e gli usi descritti in questo articolo, tra cui lo sfregamento con vapore, gli oli per massaggi, i bagni caldi, le pastiglie e persino gli sciroppi per la tosse.