Cerca
Cerca
I migliori oli essenziali per i muscoli irritati e come usarli
Condividi:

I migliori oli essenziali per i muscoli irritati e come usarli

Molti oli essenziali sono di natura polivalente, offrendo diversi utili benefici per la salute in una sola volta. Una delle forme più popolari di aromaterapia utilizza oli essenziali per i muscoli indolenziti e sollievo dal dolore. Oli essenziali come menta piperita, ginepro e legno di sandalo hanno tutti composti attivi che potrebbero aiutare ad alleviare i dolori muscolari e tenere a bada alcuni dolori cronici, tra cui la fibromialgia, l’artrite reumatoide e persino l’emicrania. Ma con così tanti oli essenziali per i muscoli indolenziti disponibili, potresti non essere sicuro di quali oli usare e come usarli.

Perché dovresti usare oli essenziali per il dolore muscolare?

Quindi, perché dovresti usare oli essenziali per il dolore muscolare? Quali vantaggi potrebbero avere gli oli essenziali sugli antidolorifici medicinali?

Gli oli essenziali sono i liquidi aromatici estratti dalle piante attraverso la distillazione a vapore o la pressione meccanica. Il fluido contiene sostanze chimiche volatili che sono state usate per secoli per promuovere il benessere fisico e mentale.

I composti antidolorifici degli olii essenziali possono essere utilizzati per lenire i dolori muscolari tramite massaggi e altri trattamenti topici. Alcuni oli potrebbero generare un calore calmante, mentre altri potrebbero aiutare con la circolazione del sangue. Altri ancora potrebbero aiutare a ridurre l’infiammazione nell’area muscolare. Alcuni oli possono alleviare i dolori di tutti i tipi. L’olio di lavanda, ad esempio, può non solo alleviare il dolore muscolare, ma può anche essere in grado di aiutarti con un mal di testa.

L’uso di oli essenziali per alleviare il dolore può anche fare appello a quelli con lievi dolori e disagio perché sono generalmente non invasivi. Oltre alle reazioni allergiche e alla fotosensibilità, ci sono pochi effetti collaterali noti per gli oli essenziali se usati come indicato.

Migliori oli essenziali per sollievo muscolare irritata

Un gran numero di oli essenziali sono stati propagandati come efficaci per il trattamento dei muscoli indolenziti. Ma alcuni oli essenziali sono più adatti per questo scopo rispetto ad altri. A tal fine, i seguenti possono essere i migliori oli essenziali per alleviare il dolore.

Olio di lavanda per alleviare i muscoli irritati

L’olio di lavanda è stato spesso usato come rilassante per l’umore grazie alle sue qualità sedative, ma contiene anche proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Composti chimici come cis-ocimene, lavandulil acetato, 1,8-cineolo, limonene e geraniolo potrebbero aiutare il ritiro dell’infiammazione e il dolore muscolare a recedere.

I ricercatori di Hong Kong hanno scoperto che la digitopressione con il massaggio con olio di lavanda riduceva significativamente il collo e la lombalgia in pazienti con otto sedute per un periodo di tre settimane.

Come usare

L’olio di lavanda è un olio essenziale piuttosto delicato che viene spesso utilizzato direttamente su piccole aree della pelle senza l’uso di un olio vettore. Tuttavia, prima di utilizzare qualsiasi nuovo olio essenziale, eseguire sempre un patch test sulla pelle. Se c’è un piccolo dolore muscolare, in particolare, posizionare alcune gocce di olio di lavanda sul punto che fa male e massaggiare nella zona.

Se l’area del muscolo è grande, è una buona idea mescolare alcune gocce di olio di lavanda con un olio vettore. I resoconti suggeriscono che è possibile ottenere qualche sollievo dal dolore inalando i vapori dell’olio di lavanda. Questo può essere fatto aggiungendo poche gocce ad un diffusore, o per un approccio più diretto, mettere una goccia o due di olio di lavanda in ogni mano, infilarle sul naso e sulla bocca e inalare profondamente.

Olio di camomilla per alleviare i dolori muscolari

L’olio di camomilla è stato usato come agente antidolorifico fin dall’antica Roma, da cui il camomilla romana moniker alternativa. La camomilla contiene flavonoidi e terpenoidi che conferiscono alla pianta e all’olio proprietà antinfiammatorie. Queste particolari proprietà anti-infiammatorie possono funzionare meglio per calmare il dolore e il disagio nei muscoli, nonché eventualmente alleviare altri dolori causati da indigestione e reumatismi.

Gli studi hanno dimostrato che i flavonoidi e gli oli penetrano oltre la superficie della pelle e in profondità negli strati interni.

Come usare

Utilizzare olio di camomilla mescolando alcune gocce di un olio vettore come olio di cocco, olio d’oliva o olio di mandorle dolci. Procedi a massaggiare quella miscela nella zona del muscolo dolente. In alternativa, può essere utile aggiungere alcune gocce di olio di camomilla a un diffusore e respirare i fumi.

Olio di menta piperita per i muscoli irritati

L’olio di menta piperita contiene una grande quantità di mentolo, che non solo aiuta a dare all’olio la sua fragranza, ma può anche conferire alle proprietà lenitive muscolari dell’olio. L’olio di menta piperita può aiutare a penetrare nel muscolo, aiutandolo a rilassarlo, che può alleviare il dolore e gli spasmi muscolari.

Una ricerca pubblicata sull’Indian Journal of Anesthesia indica che l’uso topico di olio di menta piperita potrebbe alleviare la fibromialgia e il dolore miofasciale, in cui la pressione sui punti trigger nei muscoli produce dolore in altre aree del corpo.

Come usare

L’olio di menta piperita è un olio essenziale abbastanza forte e come tale dovrebbe essere usato con un olio vettore come olio d’oliva o diluito con un po ‘d’acqua prima di massaggiarlo nella vostra pelle.

Aggiungere due o tre gocce in un bagno caldo e immergere per 20 minuti per alleviare i muscoli indolenziti.

Olio di eucalipto per i muscoli irritati

È inoltre possibile utilizzare oli essenziali di eucalipto per alleviare il dolore dei muscoli. L’olio di eucalipto contiene una sostanza chimica chiamata cineolo. Infatti, l’eucalipto ha una delle più alte concentrazioni di cineole che puoi trovare nelle piante. Cineole dà all’olio di eucalipto le sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche.

Come usare

L’olio di eucalipto è molto forte e non dovrebbe essere usato direttamente. Mescolare qualche goccia di olio di eucalipto con un olio vettore (olio di eucalipto mescolato con olio di cocco funziona davvero bene come una miscela di olio essenziale per i muscoli doloranti) e massaggiare nella zona del muscolo dolente. L’inalazione è anche raccomandata tramite un diffusore.

Olio di maggiorana per i muscoli irritati

L’olio di maggiorana viene distillato dall’erba della maggiorana, che è un parente stretto della spezia di origano. Di conseguenza, l’olio di maggiorana contiene i composti di sabinene, alfa terpinene, gamma terpinene, cimene, terpinolene, linalolo, sabinene idrato, linalilacetato, terpineolo e gamma terpineolo, che conferiscono all’olio una grande quantità di caratteristiche antisettiche e antispasmodiche.

Come usare

L’olio di maggiorana viene in genere usato per lenire i muscoli dello spasmo e per alleviare il dolore dei muscoli e delle articolazioni che sono doloranti. Puoi usarlo mescolandolo con un olio vettore e massaggiandolo nei muscoli che sono nel dolore o negli spasmi.

Olio salvia sclarea per alleviare i dolori muscolari

L’olio essenziale di salvia sclarea viene distillato dalla pianta biennale di Salvia sclarea e porta con sé una serie di benefici per la salute che potrebbero aiutare con il sollievo dal dolore nei muscoli indolenziti. L’olio di salvia sclarea contiene composti come sclareol, alfa terpineolo, geraniolo, linalilacetato, linalolo, cariofillene, nerylacetato e germacrene-D che aiutano a generare le sue qualità antinfiammatorie e antidolorifiche.

Come usare

L’olio di salvia sclarea è molto forte e non dovrebbe essere usato per periodi di tempo prolungati e certamente non non diluito.

Mescolare alcune gocce di olio salvia sclarea con un olio vettore o aggiungere ad una miscela di olio vettore e olio di camomilla per creare un olio da massaggio per il sollievo dei muscoli doloranti.

Olio di timo per i muscoli irritati

L’olio di timo potrebbe essere un buon olio essenziale per alleviare il dolore a causa di una sostanza chimica chiamata carvacrolo. Carvacrol è un agente che può aiutare a sopprimere COX-2, un enzima che è collegato all’infiammazione. Ciò significa che l’olio di timo funziona in modo molto simile ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’ibuprofene.

L’olio di timo è anche molto penetrante, quindi usarlo come parte di un olio da massaggio può aiutare a dare grande sollievo ai muscoli infiammati e doloranti.

In uno studio del 2014, confrontando gli effetti di Thymus vulgaris sulla dismenorrea primaria (crampi ricorrenti dolorosi mestruali) alle capsule di ibuprofene, i pazienti hanno riferito che le gocce di olio essenziale erano più efficaci per ridurre il dolore e lo spasmo.

Olio di rosmarino per muscoli irritati

L’olio essenziale di rosmarino è stato utilizzato per le sue capacità anti-infiammatorie sin dalla costruzione delle piramidi egiziane. L’olio di rosmarino contiene un composto chiamato carnosolo, che è noto per colpire direttamente le cellule che causano l’infiammazione.

Come usare

Mescolare olio di rosmarino con un olio vettore e massaggiare nella zona dei muscoli in difficoltà per il sollievo.

Olio di sandalo per alleviare i dolori muscolari

L’olio essenziale di sandalo è noto per la sua capacità di aiutare a curare ferite e ulcere interne, ma ha anche proprietà anti-infiammatorie e anti-spasmodiche che possono aiutare con il sollievo dei muscoli indolenziti.

Come usare

L’olio di sandalo contiene un componente attivo chiamato santalol. Santalol può aiutare a ridurre i marcatori di infiammazione chiamati citochine in modo simile ai NSAID.

Miscelando alcune gocce di olio di sandalo con un olio vettore e sfregandolo nell’area problematica potrebbe potenzialmente aiutare ad alleviare il dolore e la tensione muscolare.

Olio di zenzero per alleviare i dolori muscolari

Gli oli essenziali di zenzero sono distillati dalla radice di zenzero, una pianta che è stata usata nelle pratiche medicinali orientali per secoli, specialmente dove si parla di infiammazione. L’olio di zenzero contiene gingerolo e shogaolo, due agenti che possono sopprimere le cause dell’infiammazione in modo molto simile a un FANS.

Come usare

Mescolare due o tre gocce di olio di zenzero con un olio vettore e strofinare nell’articolazione dell’area muscolare in cui si sviluppa il dolore. Questo dovrebbe aiutare ad alleviare una parte dell’infiammazione nel muscolo irritato.

Olio di ginepro per i muscoli irritati

L’olio essenziale di ginepro è composto da bacche di ginepro e contiene una grande quantità di flavonoidi. I flavonoidi sono stati ampiamente studiati per le loro caratteristiche anti-infiammatorie.

Come usare

Mescolare l’olio di ginepro con un olio vettore con un rapporto 1: 1. Massaggiare la miscela di olio nella zona muscolare dolorante per il sollievo. Puoi anche avere un olio essenziale di ginepro per il bagno dei muscoli irritati aggiungendo alcune gocce di olio di ginepro all’acqua del bagno e immergendoti per 20-30 minuti per curare tutti i dolori.

Olio Wintergreen

Circa l’85% -99% dell’olio d’inverno è costituito da un composto chiamato metil salicilato. Anche il metil salicilato è uno dei migliori ingredienti anti-infiammatori che si possono trovare in natura, secondo gli esperti, lavorando in modo simile al cortisone.

A causa della sua natura potente, non hai bisogno di molto olio wintergreen per un efficace sollievo muscolare.

Come usare

Aggiungere una o due gocce di olio Wintergreen a un olio vettore e massaggiare nel gruppo muscolare che è attualmente dolorante.

Frankincense Oil for Sore Muscles

L’olio essenziale di incenso funziona molto come l’olio di timo, in quanto blocca l’enzima COX-2 dal suo lavoro e dall’infiammazione.

Come usare

Aggiungere alcune gocce di olio di incenso al bagno e immergerlo per 20-30 minuti per ridurre l’infiammazione muscolare e rilassare i muscoli. Oppure, combinalo con un olio vettore in una miscela 1: 1 e massaggia la miscela nell’area problematica.

Olio di citronella per i muscoli irritati

L’olio essenziale di citronella contiene un composto chiamato limonene. Il limonene può agire come un agente anti-infiammatorio su tutto, dall’asma al cancro, ma può anche aiutare a ridurre l’infiammazione nei muscoli doloranti, poiché può anche bloccare il lavoro dell’enzima COX-2.

Come usare

L’olio di citronella è un olio abbastanza mite. Mettere 10 gocce di olio di citronella nel bagno e immergervi per 20-30 minuti per alleviare il dolore muscolare. Puoi anche mescolare alcune gocce di un olio vettore e massaggiarlo nell’area dolorante.

Olio di vetiver per alleviare i dolori muscolari

L’olio essenziale di Vetiver non è incredibilmente noto agli occidentali, ma è stato a lungo utilizzato in alcune parti dell’est per i suoi doni anti-infiammatori. L’olio di vetiver contiene un numero di composti carbonilici ed esteri che potrebbero aiutare ad alleviare il dolore e il dolore all’interno di un muscolo.

Come usare

Mescolare alcune gocce di olio di vetiver con un olio vettore. Massaggia la miscela di olio nell’articolazione del muscolo che ti dà dolori e dolori.

Olio di elicriso per alleviare i dolori muscolari

L’olio essenziale di elicriso è un po ‘unico, non in quanto può ridurre l’infiammazione ma è unico nel modo in cui può essere usato. I componenti chimici dell’olio di elicriso non solo possono ridurre il gonfiore, ma possono anche ridurre l’infiammazione, aiutando a lenire i muscoli doloranti, specialmente quelli che sono doloranti a causa di lesioni.

La cosa bella dell’olio di elicriso è che in genere non è necessario alcun olio vettore. L’olio di elicriso può essere massaggiato direttamente nel muscolo dolente. Come sempre, eseguire un patch test cutaneo prima dell’uso iniziale.

Olio di pepe nero per muscoli irritati

L’olio essenziale di pepe nero è distillato dal pepe nero e potrebbe aiutare a stimolare la circolazione sanguigna. Il miglioramento della circolazione sanguigna potrebbe aiutare a ridurre l’infiammazione dei muscoli e ad accelerare il processo di guarigione di qualsiasi muscolo lacerato o teso.

Come usare

L’olio di pepe nero ha una sensazione di riscaldamento e deve essere miscelato con un olio vettore prima di massaggiarlo in un gruppo di muscoli doloranti.

Va notato che puoi anche assumere olio di pepe nero internamente, ma solo su consiglio di un aromaterapeuta esperto che ha familiarità con la tua storia medica. L’olio dovrebbe essere di alta qualità e puro al 100%.

Un sacco di scelte di oli per i vostri bisogni muscolari doloranti

Come puoi vedere, le tue opzioni per gli oli essenziali per i muscoli indolenziti sono piuttosto grandi. La chiave è trovare l’olio essenziale giusto per te. Tuttavia, ci sono precauzioni necessarie da prendere con l’uso di oli essenziali per alleviare il dolore.

Come con qualsiasi rimedio naturale o erboristico, possono verificarsi reazioni allergiche agli olii essenziali, specialmente con applicazione topica. Se riscontri rossore, prurito, gonfiore o eritema, smetti immediatamente di usare l’olio per i dolori muscolari.

Alcuni oli aumentano anche la sensibilità della pelle alla luce solare. I più comuni sono oli a base di agrumi come limone, arancia e bergamotto. Assicurarsi di limitare l’esposizione ai raggi UV o indossare indumenti protettivi quando si dirigono all’esterno in seguito all’uso di tali oli.

Non usare olii essenziali durante la gravidanza o l’allattamento e non usare mai su bambini o animali domestici senza l’okay da un medico (pediatra o veterinario). Si dovrebbe anche consultare un medico o un farmacista prima di provare qualsiasi nuovo olio essenziale, in quanto alcuni sono stati segnalati per interagire negativamente con i farmaci di prescrizione.

Se non diversamente indicato da un aromaterapeuta certificato, non dovrebbero essere ingeriti olii essenziali.

Condividi: