Cerca
Cerca
Gonfiore al collo? Potrebbe essere un gozzo
Condividi:

Gonfiore al collo? Potrebbe essere un gozzo

Mentre facevo il cruciverba quotidiano alcuni giorni fa, mi sono confrontato con una parola di sei lettere che inizia con “G” per gonfiore al collo.

Sapevo che la parola era GOITER, ma non sapevo se fosse scritto con un ER o RE. Mi sono anche reso conto che non ne sapevo molto del gozzo, a parte il fatto che fosse in qualche modo collegato alla ghiandola tiroidea.

Come dovevo fare il mio controllo medico presto, ho preso una nota mentale per chiedere al mio dottore.

Che cos’è un gozzo?

Gozzo (gozzo nel Regno Unito) è un gonfiore al collo causato da una ghiandola tiroidea ingrossata. La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla che si trova nella parte anteriore del collo, sotto il pomo d’Adamo. Il suo compito principale è quello di secernere gli ormoni tiroidei (T3 e T4), che aiutano a regolare il metabolismo del corpo.

Oltre al gonfiore, altri segni includono una sensazione di tensione in gola, raucedine, difficoltà a deglutire e, se il gonfiore è più pronunciato, difficoltà a respirare.

Cause di gozzo (gonfiore al collo)

Il gozzo è più comune nelle donne rispetto agli uomini e la sua incidenza aumenta con l’età.
La causa più comune (circa il 90%) di un gonfiore nella ghiandola tiroidea è la carenza di iodio. Altre cause includono:

  • Malattia di Graves: La tua ghiandola tiroide produce troppo ormone tiroideo (ipertiroidismo).
  • Malattia di Hashimoto: La tua tiroide si comporta (ipotiroidismo). Per compensare i bassi livelli di ormone tiroideo, il tuo corpo produce più ormone stimolante la tiroide (TSH), che provoca l’ingrossamento della ghiandola.
  • Cancro alla tiroide: Anche se il cancro alla tiroide è molto meno comune dei noduli tiroidei benigni, è una buona idea escludere la malignità facendo una biopsia.
  • Gravidanza: Durante la gravidanza, un aumento di un ormone chiamato gonadotropina corionica umana (HCG) può causare un leggero aumento della ghiandola tiroidea.
  • Infiammazione: Come con qualsiasi infiammazione, potrebbe esserci un gonfiore localizzato della tiroide.

Oltre a quanto sopra, una storia familiare, alcuni farmaci e l’esposizione alle radiazioni possono aumentare il rischio di gozzo.

Come una ghiandola tiroidea ingrossata può causare pressione sul tubo del cibo e sul tubo del vento, è meglio stroncare i gozzi sul nascere.

Come trattare i gozzi naturalmente

Il trattamento migliore e più naturale è mangiare una dieta ricca di iodio: cavolo, frutti di mare, uova, tacchino, yogurt naturale, latte di mucca, fagioli blu marino, aglio, crescione e alghe. Se non riesci a mangiare nessuno di questi alimenti, assicurati di utilizzare sale iodato (ma non esagerare con il sale).

Ci sono alcuni cibi generalmente sani come cavoli, broccoli, cavoletti di Bruxelles e senape che non sono buoni per la tiroide. Evitalo se hai un gozzo.

Ricorda, alcuni gozzi possono essere causati da eccessivo iodio, quindi assicurati di consultare il medico prima di aumentare l’assunzione di iodio.

Condividi: