Cerca
Cerca
Dovresti bere l’aceto di mele prima del letto?
Condividi:

Dovresti bere l’aceto di mele prima del letto?

L’aceto di mele è stato usato nel mondo culinario e per scopi medicinali per centinaia di anni.

Si ottiene combinando le mele con il lievito per creare l’alcol, che viene poi fermentato in acido acetico da batteri aggiunti. L’aceto di sidro di mele contiene anche acqua, vitamine, minerali e tracce di altri acidi.

Una tendenza recente è quella di berlo prima di coricarsi, ma ci si può chiedere se questa pratica offre davvero effetti aggiuntivi sulla salute.

Questo articolo esamina i potenziali benefici e svantaggi dell’aceto di sidro di mele e se berlo prima di coricarsi è più benefico.

Potenziali vantaggi

La gente beve aceto di sidro di mele per vari motivi.

Può avere proprietà antimicrobiche

L’aceto di mele può avere proprietà antibatteriche e antimicotiche. Questo è principalmente attribuito al suo ingrediente principale, l’acido acetico.

Una causa tipica dell’alito cattivo è il batterio Helicobacter pylori. I batteri non crescono bene in ambienti acidi, quindi se siete inclini all’alito cattivo del mattino, gargarismi di una soluzione di 2 cucchiai da tavola (30 ml) di aceto di mele e 1 tazza (237 ml) di acqua calda possono aiutare.

Inoltre, uno studio in provetta ha trovato che l’aceto di sidro di mele è stato efficace nel trattamento della Candida albicans fungo ed Escherichia coli, che può causare gravi infezioni intestinali, così come lo Staphylococcus aureus, che può causare infezioni della pelle.

Può abbassare il livello di zucchero nel sangue

Le ricerche suggeriscono che il consumo di aceto di sidro di mele può rallentare lo svuotamento dello stomaco e quindi prevenire grandi picchi di zucchero nel sangue. È stato inoltre dimostrato che aumenta la sensibilità all’insulina, che può abbassare la glicemia.

Bere aceto di sidro di mele prima dei pasti o subito prima di coricarsi può favorire maggiormente i livelli di zucchero nel sangue.

Ad esempio, uno studio in persone con diabete di tipo 2 ha scoperto che l’assunzione di 2 cucchiai (30 ml) di aceto di sidro di mele all’ora di andare a letto per 2 giorni ha ridotto i livelli di zucchero nel sangue a digiuno fino al 6%.

Potrebbe supportare la perdita di peso

Alcune prove indicano che l’aceto di sidro di mele può aiutare a sostenere la perdita di peso, anche se la ricerca è limitata.

In uno studio, adulti con obesità hanno bevuto una bevanda da 500 ml (17 once) con 1 cucchiaio da tavola (15 ml), 2 cucchiai da tavola (30 ml), o senza aceto al giorno. Dopo 12 settimane, i gruppi di aceto pesavano molto meno e avevano meno grasso addominale rispetto al gruppo di controllo.

Si pensa che questi benefici di perdita di peso sono legati all’acido acetico nell’aceto, che può ridurre la conservazione dei grassi, sopprimere l’appetito, rallentare la digestione, aumentare la combustione dei grassi e ritardare il rilascio degli ormoni della fame.

Bere aceto di sidro di mele può sostenere gli obiettivi di perdita di peso, abbassare lo zucchero nel sangue e l’insulina, e combattere le infezioni batteriche e fungine. Tuttavia, questi benefici non richiedono necessariamente di berlo prima di coricarsi.

Potenziali aspetti negativi

Prima di iniziare a bere l’aceto di mele prima di andare a letto, considera questi potenziali aspetti negativi.

Può causare nausea e indigestione

L’aceto di mele ha un pH di 4,2. Ciò significa che si trova nella parte più acida della scala del pH, che va da 0 a 14, dove 0 è il più acido.

I cibi acidi causano indigestione e reflusso acido in alcune persone, specialmente se consumati prima di coricarsi.

Inoltre, molte persone bevono aceto di sidro di mele per i suoi presunti effetti di perdita di peso. Tuttavia, gli studi osservano che questi effetti sono principalmente causati dall’aceto che causa nausea ed elimina il desiderio di mangiare.

Può danneggiare lo smalto dei denti

È stato dimostrato che bere regolarmente qualsiasi tipo di aceto e di mangiare cibi acidi erodere lo smalto dei denti.

Ciò significa che l’aceto distrugge gradualmente lo smalto, che è lo strato esterno dei denti che li protegge da danni fisici e chimici. Lo smalto è la prima linea di difesa per i tuoi denti e non può ricrescere.

Per questo motivo, si raccomanda di sciacquare la bocca con acqua dopo aver bevuto bevande acide o mangiando cibi acidi.

Può interagire con determinati farmaci

L’aceto di sidro di mele può abbassare i livelli di potassio nel sangue.

Come risultato, potrebbe interagire con alcuni farmaci che abbassano anche il potassio nel sangue, compresi alcuni farmaci per il diabete e diuretici.

Anche se la ricerca è limitata, un case report afferma che una donna di 28 anni che ha bevuto 237 ml di aceto di sidro di mele diluito al giorno per 6 anni è stata ricoverata in ospedale con potassio basso e altre anomalie del sangue.

Il consumo di aceto di sidro di mele può causare effetti negativi, come lo smalto danneggiato dei denti, nausea, reflusso acido e l’interazione con alcuni farmaci che abbassano i livelli di potassio.

Dovresti bere l’aceto di mele prima di andare a letto?

L’aceto di sidro di mele offre molti possibili benefici per la salute. Tuttavia, oltre ad abbassare potenzialmente lo zucchero nel sangue a digiuno per alcune persone, berlo prima di andare a letto non sembra avere più benefici che consumarlo in qualsiasi altro momento della giornata.

Alcune prove suggeriscono che bere piccole quantità di aceto di sidro di mele prima di andare a letto può aiutare ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue mattutino nelle persone con diabete di tipo 2, anche se sono necessarie ulteriori ricerche prima che possa essere raccomandato come trattamento naturale efficace.

Ecco alcuni modi per consumare l’aceto di sidro di mele che potrebbe ridurre al minimo gli effetti collaterali e offrire i maggiori benefici:

  • Diluiscilo. Mescolare 1-2 cucchiai (15-30 ml) di aceto di sidro di mele con 1 tazza (237 ml) di acqua. L’ingestione di aceto non diluito di qualsiasi tipo può danneggiare la gola e l’esofago.
  • Consumalo all’inizio della giornata. Bere aceto di sidro di mele almeno 30 minuti prima di coricarsi può ridurre il rischio di indigestione o di reflusso acido dopo la posa.
  • Goditelo in altri modi. L’aceto di sidro di mele può essere utilizzato su un’insalata o in una marinata per carne o verdure, che può essere un modo più piacevole per consumarlo rispetto a berlo.

Per ridurre il rischio di effetti collaterali negativi, diluire l’aceto di sidro di mele e berlo almeno 30 minuti prima di coricarsi. Può essere gustato anche su insalate e marinate piuttosto che come bevanda.

La linea di fondo

Anche se l’aceto di sidro di mele può offrire vari benefici, come la perdita di peso, il controllo dello zucchero nel sangue, e gli effetti antibatterici, gli studi sul bere subito prima di andare a letto sono carenti.

Inoltre, il suo consumo può causare nausea, indigestione, indigestione, erosione dello smalto dei denti e interazioni con alcuni farmaci.

Oltre ad abbassare potenzialmente lo zucchero nel sangue a digiuno, bere aceto di sidro di mele prima di andare a letto non sembra fare molta differenza in termini di benefici per la salute.

Per prevenire gli effetti negativi, è meglio gustarlo diluito o in una medicazione e almeno 30 minuti prima di coricarsi.

Condividi: