Cerca
Cerca
Come sbarazzarsi delle unghie gialle dallo smalto e dal fungo

Come sbarazzarsi delle unghie gialle dallo smalto e dal fungo

Lo scolorimento delle unghie può essere il risultato di un’infezione fungina, utilizzando tonalità scure di smalto per unghie, eccessivo fumo di sigaretta o un sintomo di una condizione di salute di base. Le unghie gialle possono essere trattate e possibilmente prevenute. Quindi, se vuoi imparare come sbarazzarti delle unghie gialle con semplici rimedi casalinghi, che tu sia un uomo o una donna, giovane o vecchio, e nonostante la causa, questo articolo contiene rimedi casalinghi efficaci da provare.

Dipendiamo dalla salute e dall’aspetto delle unghie e delle unghie per indicare eventuali condizioni di salute nascoste o cause che all’inizio potrebbero non essere così evidenti. Queste rare circostanze possono includere reazioni allergiche, artrite reumatoide, condizioni polmonari croniche o ostruzioni linfatiche. Inoltre, la colorazione gialla persistente può essere il risultato di diabete o psoriasi.

Questo articolo si concentra sui casi più comunemente visti di unghie gialle, così come le unghie gialle causate da smalto per unghie e infezioni fungine.

Come sbarazzarsi di unghie gialle dal fungo

1. “Vicks”

Lo strofinamento ai vapori “Vicks” contiene olio di eucalipto, mentolo e canfora per combattere le infezioni fungine durante la rimozione dello scolorimento.

L’olio di eucalipto è stato usato come cura medicinale per malattie fungine da parte delle popolazioni aborigene tradizionali per centinaia di anni.

Il mentolo ha proprietà antisettiche e antiprurito (anti-prurito) per trattare le infezioni mentre la canfora è un antisettico, disinfettante e insetticida naturale.

Prova questo rimedio sulle unghie al giorno per un massimo di tre mesi.

Indicazioni:

  • Pulisci mani e unghie e asciugale.
  • Applicare il vapore “Vicks” sui tessuti ungueali, le cuticole e la pelle circostante con movimenti circolari.
  • Lasciare riposare per due ore o, se lasciato per una notte, avvolgere le unghie con una garza.
  • Non è necessario risciacquare il vapore “Vicks”.

2. Olio dell’albero del tè

Usa le proprietà antisettiche, antimicotiche e antimicrobiche dell’olio di tea tree per combattere le infezioni fungine causando l’ingiallimento delle unghie. Viene spesso combinato con olio extravergine di oliva per accelerare il processo di guarigione.

L’olio dell’albero del tè è stato usato per secoli come trattamento medicinale ed è evidenziato in oltre 300 studi scientifici per tale uso.

Ripeti questo rimedio due volte al giorno per un massimo di tre mesi.

Indicazioni:

  • Unire due o tre gocce di olio di tea tree e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva in una piccola ciotola.
  • Mescolare bene e immergere un batuffolo di cotone o un tampone nella soluzione.
  • Tamponare l’applicatore su unghie e unghie.
  • Utilizzare un nuovo batuffolo di cotone o un tampone per evitare la diffusione dell’infezione.

3. Aceto di sidro di mele (ACV)

Aceto di mele (ACV) ha forti proprietà antifungine per trattare le infezioni. ACV contiene acido acetico e malico per combattere le infezioni in modo naturale.

Durante il trattamento con aceto di mele, le unghie torneranno in salute e cresceranno naturalmente. Ripeti il ​​rimedio due volte al giorno per un massimo di tre mesi.

Indicazioni:

  • In una piccola ciotola, aggiungi mezza tazza di aceto di mele e mezza tazza di acqua tiepida.
  • Mescolare bene e mettere i polpastrelli nella ciotola.
  • Immergere le unghie per 20 minuti prima di asciugarle con un asciugamano o asciugare all’aria.
  • Applicare una crema idratante delicata sulle mani e sulle unghie.

4. “Listerina”

Il collutorio “Listerine” tratta gli agenti patogeni fungini con i suoi principi attivi antifungini di timolo, eucaliptolo e metil salicilato.

Utilizzare il seguente rimedio giornalmente per una settimana e ripetere dopo un’interruzione di una settimana tra un trattamento settimanale e l’altro. La pelle che circonda l’unghia può diventare di colore verde o blu e scomparire nel giro di alcuni giorni.

Indicazioni:

  • Versare una tazza di qualsiasi collutorio “Listerine” al 100% in una ciotola.
  • Immergere le unghie nello sciacquo per 30 minuti.
  • È inoltre possibile combinare parti uguali di “Listerine” e aceto e immergere per un trattamento di 30 minuti al giorno per sette giorni.

Come sbarazzarsi delle unghie gialle dallo smalto

1. Bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno

Il bicarbonato di sodio è un ottimo agente esfoliante naturale per le unghie gialle macchiate a causa dello smalto e il perossido di idrogeno può disinfettare le unghie per aiutare a prevenire le infezioni. Insieme, questi prodotti hanno potenti ingredienti sbiancanti per rimuovere le macchie e aiutare a mantenere sani i letti unghie.

Utilizzare bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno insieme per risultati immediati. Ma dovresti notare che la potenza di questi due insieme può far diventare le unghie fragili se usate più di una volta al mese.

Indicazioni:

  • Unisci quattro cucchiai di bicarbonato e tre cucchiai di perossido di idrogeno al 3% in una scodella di mezzo bicchiere di acqua tiepida.
  • Mescolare bene per sciogliere gli ingredienti.
  • Immergere le unghie nella soluzione per cinque minuti.
  • Applicare una crema idratante delicata su mani e unghie una volta asciutti.

2. Succo di limone e bicarbonato di sodio

I poteri sbiancanti ed esfolianti del bicarbonato di sodio possono anche essere usati in combinazione con le naturali proprietà decoloranti del succo di limone. Il succo di limone ha anche un numero abbondante di vitamine e minerali per aiutare a mantenere le unghie sane e ad agire come un astringente.

Ripeti il ​​seguente trattamento due o tre volte al mese.

Indicazioni:

  • In una piccola ciotola, unire un cucchiaino di succo di limone fresco, un cucchiaio di bicarbonato e mezzo cucchiaino di olio extra vergine di oliva.
  • Mescolare i tre ingredienti per formare una pasta.
  • Strofina delicatamente la pasta sui vostri lettini per unghie.
  • Lasciare in posa per cinque minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
  • Applicare successivamente una crema idratante delicata.

3. Dentifricio in pasta bianco

Il dentifricio bianco puro ha lievi abrasivi per rimuovere le macchie dai denti e dalle unghie. Deve essere usato solo dentifricio bianco poiché i dentifrici a base di gel potrebbero non offrire gli stessi risultati di pulizia. Puoi anche usare un dentifricio bianco con agenti sbiancanti come il perossido di idrogeno.

Ripeti due o tre volte alla settimana fino a un mese.

Indicazioni:

  • Applicare un dentifricio bianco ad ogni unghia.
  • Strofina delicatamente le unghie con un dito o un nuovo spazzolino morbido con movimenti circolari per un massimo di due minuti.
  • Lasciare il dentifricio bianco sulle unghie per 10 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
  • Quindi applicare una crema idratante delicata su mani e unghie una volta asciutti.

4. Compresse per protesi dentarie

La maggior parte delle tavolette per protesi contiene acido citrico e bicarbonato di sodio per combattere le macchie sui denti. Questi stessi componenti possono anche aiutare a rimuovere lo scolorimento dai chiodi mentre sono delicati sui letti unghia.

Seguire questo rimedio per due mesi con trattamenti due o tre volte alla settimana.

Indicazioni:

  • Metti due tavolette per protesi in una ciotola contenente una tazza di acqua calda.
  • Mescolare fino a quando le compresse si sciolgono.
  • Immergere le unghie nel liquido per 15 o 20 minuti.
  • Risciacquare le mani e le unghie con acqua fredda.
  • Applicare una crema idratante delicata alle mani e alle unghie una volta asciutte.

Consigli di prevenzione per le unghie gialle

  • Mantieni sani i tuoi unghie e le tue unghie bevendo molta acqua.
  • Consuma verdure fresche e frutta per ottenere ferro, zinco, calcio e vitamine B ed E.
  • Lavare e strofinare delicatamente le unghie per tutto il giorno.
  • Utilizzare una crema idratante delicata sulle mani.
  • Non morderti le unghie.
  • Tieni le unghie corte con una manicure regolare.
  • Scegli uno smalto per unghie chiaro.
  • Utilizzare una mano di fondo trasparente prima di applicare lo smalto.
  • Regala alle tue unghie una pausa occasionale dallo smalto per unghie.
  • Limitare il consumo di alcol.
  • Smettere di fumare.

Il cambiamento evidente nella tonalità dei colori delle unghie è comunemente dovuto all’uso di smalto scuro o infezione fungina.

L’utilizzo di rimedi casalinghi e prodotti naturali può aiutare a ripristinare le unghie nel loro colore originale mentre si cura qualsiasi infezione fungina esistente. Questi trattamenti hanno proprietà potenti per affrontare i problemi di decolorazione.

Una corretta cura e trattamento delle unghie su base regolare può aiutare a prevenire le recidive o eventualmente a fermare le unghie gialle da sempre in via di sviluppo.