Cerca
Cerca
Benefici per la salute di lattuga
Condividi:

Benefici per la salute di lattuga

La lattuga è a basso contenuto calorico e ad alto contenuto di fibre, il che la rende ideale per la perdita di peso. Abbassa anche l’infiammazione e previene disturbi come asma, disturbi alimentari, aterosclerosi, artrite reumatoide, malattie irritabili dell’intestino, dermatite e cancro al colon. La luteina e la zeaxantina nella lattuga prevengono i disturbi oculari legati all’età. I nutrienti in esso abbassare il colesterolo, gestire i livelli di zucchero nel sangue, e combattere l’insonnia.

La stella della maggior parte delle insalate, aggiunta vitale per hamburger e panini, e il sostituto ipocalorico nei tacos dietetici – l’umile lattuga è un alimento base nelle cucine della maggior parte degli chef. Ma se si tende a lasciar appassire la lattuga in frigorifero o a ritrovarsi a raccoglierla in insalata, abbiamo un elenco di benefici per la salute che fornisce che potrebbero cambiare la vostra mente su di esso.

1. Aiuta la perdita di peso

Se siete a dieta, la lattuga è un’aggiunta ideale alla vostra dieta. Tutte le varietà di questo ortaggio sono a basso contenuto calorico e sono buone fonti di fibre. Gli studi hanno trovato che la fibra aumenta la sazietà aggiungendo massa al cibo ed espandendosi nello stomaco. Questo previene l’eccesso di cibo e riduce le calorie che si consumano in un giorno.

2. Può prevenire i disturbi correlati all’infiammazione

Sebbene l’infiammazione sia una risposta normale e sana dopo una lesione, l’infiammazione cronica porta a dolore cronico, rossore, gonfiore, rigidità e danni ai tessuti normali. Gli studi hanno trovato che la lattuga ha ridotto l’infiammazione causata da biocatalizzatori come la lipossigenasi che causa asma, aterosclerosi, artrite reumatoide, malattie infiammatorie intestinali, dermatite e carragenina che porta al gonfiore, sindrome dell’intestino irritabile, intolleranza al glucosio e allergie alimentari.

3. Può alleviare i sintomi dell’artrite infiammatoria

Caratterizzato da dolore, gonfiore, calore e tenerezza delle articolazioni e rigidità mattutina che dura per più di un’ora, l’artrite infiammatoria può essere difficile da vivere. Gli esperti raccomandano che i pazienti con questa condizione consumano alimenti che riducono l’infiammazione. Poiché abbiamo già stabilito che la lattuga è stata trovata per ridurre l’infiammazione, non sorprende che sia presente nell’elenco degli alimenti più raccomandati per i pazienti con artrite. Oltre a questo, una tazza di lattuga romana confeziona 48,2 mcg di vitamina K, che rappresenta il 53% della dose giornaliera raccomandata, una vitamina che è anche nota per ridurre l’infiammazione che causa l’artrite.

4. Previene la perdita della vista legata all’età

La lattuga può anche contenere tracce di vitamina A, che proviene dal beta-carotene, il cui giallo-arancio è nascosto da pigmenti di clorofilla verde. Più scuro è il verde della lattuga, più beta-carotene avrà.

Con le rughe e le macchie scure legate all’invecchiamento vengono i problemi alla vista. Ma gli studi hanno scoperto che il consumo di antiossidanti come la luteina e la zeaxantina, di cui la lattuga è ricca, può prevenire la degenerazione maculare legata all’età. Altri studi hanno dimostrato che le donne che seguono una dieta ad alto contenuto di luteina hanno il 23% di probabilità in meno di sviluppare cataratta con l’età. Il consumo regolare di lattuga può, quindi, proteggere la vista.

5. Abbassa il colesterolo e previene le malattie cardiache

Se si coltiva la propria lattuga e si scopre che ha un sapore amaro, la colpa potrebbe essere il calore. Per combatterlo, lavate e conservate le foglie in frigorifero per un giorno o due. Gran parte dell’amarezza scomparirà.

Una tazza di lattuga romana offre 64 mcg di folato, che costituisce il 16% dell’apporto giornaliero raccomandato. Il folato è una vitamina B che converte l’omocisteina e questo processo è importante poiché l’omocisteina non convertita può danneggiare i vasi sanguigni e portare all’accumulo di placca, causando disturbi cardiaci. Oltre a questo, la lattuga è ricca di vitamina A con una tazza che fornisce 205 mcg di esso (29,28%) e vitamina C con 1,9 mg in una tazza (2,53% RDA). Entrambi i nutrienti aiutano a ossidare il colesterolo e rafforzare le arterie. Inoltre migliorano il flusso sanguigno e prevengono gli attacchi di cuore.

In aggiunta a questo, gli studi hanno scoperto che le vitamine e gli antiossidanti nella lattuga possono aumentare i livelli di colesterolo HDL (buono) e livelli più bassi di colesterolo LDL (cattivo), a sua volta proteggendo contro le malattie cardiovascolari.

6. Può abbassare i livelli di zucchero nel sangue

Se sei diabetico, l’aggiunta di lattuga alla tua dieta può aiutare a mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Uno studio condotto sui ratti ha scoperto che contiene actucaxantina, un carotenoide antidiabetico che abbassa i livelli di glucosio nel sangue e può essere uno strumento potenziale per i diabetici per tenere sotto controllo i loro livelli di zucchero nel sangue.

7. Può ridurre il rischio di cancro al colon

La croccantezza dei verdi è dovuta all’umidità che viene trattenuta nelle cellule. Quindi, se nei giorni caldi, la vostra lattuga sembra un po’ stanca, immergere i verdi in acqua fredda per qualche minuto per reidratarli, il più delle volte li riporterà in vita.

Come affermato in precedenza, gli studi hanno scoperto che la lattuga riduce l’infiammazione causata da biocatalizzatori come il carragenina, che è collegata non solo all’IBD ma anche al cancro del colon. Inoltre, la lattuga è ricca di fibre, che è stata trovata per rallentare lo sviluppo del cancro del colon.

8. Può combattere l’insonnia

Se non riesci a sonnecchiare di notte, prova la lattuga. Contiene una sostanza chiamata lactur carium che aiuta a favorire il sonno sedando il sistema nervoso. Quindi un’insalata verde con cena è una buona opzione se avete fissato le pareti tutta la notte di ritardo.

Condividi: