Cerca
Cerca
11 cause legate al dolore al collo sul lato sinistro

11 cause legate al dolore al collo sul lato sinistro

Traumi, infiammazioni o escrescenze anomale possono portare a dolore al collo sul lato sinistro. Il collo umano è formato da muscoli, legamenti, nervi e tessuti supportati dalle vertebre (le 33 ossa che formano la colonna vertebrale).

Poiché la colonna vertebrale corre dalla parte inferiore della schiena fino alla base del cranio, la salute della colonna cervicale è cruciale per la mobilità e la stabilità della testa. Postura scorretta e condizioni mediche sottostanti possono causare dolore da lieve a grave sul lato sinistro del collo. Il trattamento può variare da riposo ed esercizio fisico a terapia fisica e chirurgia, a seconda della causa del dolore al collo.

Il dolore al collo sul lato sinistro può essere accompagnato da debolezza o intorpidimento al collo, alla spalla o al braccio. La complessa struttura del collo ci consente di spostare la testa indietro, in avanti e da un lato all’altro.

Le attività quotidiane come la postura o il movimento in piedi o seduti possono causare danni ai nervi o ai muscoli temporanei o permanenti. Essere consapevoli delle cause del dolore al collo può aiutare a prevenire gravi complicanze e identificare un trattamento adeguato.

Cosa si può fare per il dolore al collo sul lato sinistro?

Alleviare il dolore al collo inizia sapendo cosa ha causato il disagio da lieve a grave. Se ti stai chiedendo, “Perché il mio collo è così rigido al mattino?” Usa le seguenti informazioni per determinare la causa.

1. Cattiva postura

Tenere il collo in posizione rivolta a sinistra per periodi di tempo prolungati può causare dolore al collo. Cullare un telefono tra il collo e la spalla o sedere con le spalle curve verso l’alto può anche causare dolore al collo. Ciò potrebbe danneggiare la porzione della colonna vertebrale che si trova all’interno del collo, nota come rachide cervicale. Può anche portare a problemi con il supporto del tuo core.

Il trattamento per una cattiva postura inizia con l’essere consapevoli di mantenere la testa nel giusto allineamento con la schiena e il collo. Siediti dritto e gira tutto il corpo a sinistra se la tua testa ha bisogno di affrontare questa direzione.

2. Tensione muscolare

La tensione muscolare è una causa comune di dolore al collo a causa del costante movimento dei muscoli durante il giorno. Sforzo e tensione sui muscoli si verificano con strane posizioni di sonno e eccessiva rotazione della testa.

Il trattamento del dolore sordo o dolore severo dovuto alla tensione muscolare può includere la sostituzione del cuscino o del materasso con uno con un controllo più saldo. Evitare situazioni stressanti e posizionare il collo nella posizione corretta aiuterà ad alleviare i muscoli tesi.

3. Lesione da colpo di frusta

Il colpo di frusta è un movimento improvviso e forzato del collo e della testa in un movimento all’indietro e in avanti. Questo movimento violento può far sì che i muscoli e i legamenti si estendano e si estendano oltre la loro normale capacità. Questo è comunemente visto negli incidenti automobilistici e nei rivestimenti per il corpo negli sport.

Trattare il dolore sul lato sinistro del collo a causa di un colpo di frusta con ghiaccio o un impacco freddo per le prime 24 ore e un collare cervicale stabile. Il colletto non deve essere indossato per un lungo periodo di tempo, poiché potrebbe causare l’indebolimento dei muscoli.

4. Lesioni di pungiglioni e brufoli

Queste lesioni si riferiscono al dolore pungente, bruciante e scioccante sperimentato quando i nervi del collo sono compressi o allungati oltre i loro limiti. Ciò può verificarsi dopo un infortunio sportivo o un trauma con dolore che può durare fino a diversi giorni.

Il trattamento può essere a riposo del collo e delle spalle per un breve periodo. Se il dolore persiste per diversi giorni, può essere richiesto un trattamento terapeutico da parte di un terapista professionista. L’uso di un paranuca o di spalline estese è raccomandato per gli atleti con pungiglioni ricorrenti e lesioni ai bruciatori.

5. Nerve pizzicato

Conosciuto anche come radiculopatia cervicale, il danno a un nervo servito dal lato sinistro del collo può essere causato da un’ernia del disco, sperone osseo o compressione. Questo nervo pizzicato può presentare debolezza muscolare e dolore.

Il trattamento può essere semplice come riposare e non muovere il collo. Può anche essere usata una combinazione di farmaci per ridurre l’infiammazione e un dispositivo di supporto medico come un tutore. I medici eseguiranno un intervento chirurgico in caso di nervi estremamente danneggiati.

6. Disco ernia cervicale

Una condizione cervicale ernia del disco può causare dolore sul lato sinistro del collo, così come sulla spalla e sul braccio. Traumi, lesioni o usura nel tempo a uno dei dischi spinali del collo possono causare la fuoriuscita del fluido fibroso da un disco e venire a contatto con un nervo.

Il trattamento dipende dalla gravità del disco compromesso. I casi minori possono vedere farmaci antidolorifici, esercizi mirati e riposo a letto come parte del trattamento. Con un nervo compresso, la chirurgia può essere necessaria.

7. Osteoartrite cervicale

Il dolore al collo sul lato sinistro può essere causato dalla condizione di artrosi. Nel tempo, le ossa, le articolazioni e la cartilagine del collo iniziano a deteriorarsi. Gli speroni ossei possono svilupparsi e causare dolore e rigidità. Questa condizione è anche nota come spondilosi cervicale.

Il trattamento può includere una serie di farmaci, esercizi al collo, impacchi caldi e freddi, terapia fisica e l’uso di dispositivi di supporto medico come un collare cervicale.

8. Stenosi spinale

La stenosi spinale si riferisce all’intrappolamento dei nervi del collo a causa della restrizione della colonna vertebrale. Ciò può derivare da lesioni, artrite, genetica o processo di invecchiamento. Intorpidimento, formicolio e debolezza nella parte sinistra del collo, della spalla e del braccio possono accompagnare il dolore.

Il trattamento spesso comporta terapia fisica, massaggio mirato, impacchi caldi e freddi e, in alcuni casi, interventi chirurgici. A seconda della causa e della gravità della stenosi, i medici possono rimuovere chirurgicamente tessuto, ossa o dischi o fondere le vertebre.

9. Fibromialgia

La fibromialgia può causare dolore cronico nella parte sinistra del collo, della schiena e della spalla. Può anche causare gravi depressione e problemi di sonno, poiché la causa esatta deve ancora essere determinata. Pertanto, è spesso respinto come condizione medica. I fattori che si ritiene contribuiscano alla fibromialgia includono stress, genetica, traumi e infezioni.

Il trattamento per il dolore può includere farmaci, massaggi e terapia fisica, mentre altri sintomi possono rispondere a una combinazione di farmaci, esercizio fisico, gestione dello stress e consulenza.

10. Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L’iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, o DISH, vede uno sviluppo osseo anomalo quando i legamenti si calcificano e si induriscono. Conosciuta come la malattia di Forestier, questa condizione è una forma di artrite, e la causa esatta della calcificazione è sconosciuta.

Il trattamento si concentra principalmente su qualsiasi sintomo. Esercizio, farmaci per il dolore, terapia e chirurgia possono essere raccomandati. La chirurgia viene eseguita nei casi in cui le vie aeree possono essere costrette o ostruite dai legamenti induriti.

11. Altre condizioni

Il dolore al collo sul lato sinistro può anche essere visto con linfonodi ingrossati, tumori del midollo spinale e infezioni spinali, o come risultato di un attacco cardiaco, ascesso della gola, meningite, infezioni della gola o cancro nella regione del collo.

Il trattamento del dolore al collo in questi casi si concentra sulla causa sottostante della condizione.

Prevenire il dolore al collo sul lato sinistro: le migliori posizioni del sonno

Nel prevenire il dolore al collo non associato a una condizione medica di base, la scelta di una posizione adeguata per dormire può aiutare.

La migliore posizione per dormire per il dolore al collo può essere sulla schiena. Alcuni potrebbero trovare buoni risultati sdraiandosi di lato. L’arco naturale della schiena e del collo può essere ottenuto utilizzando una forma di cuscino arrotondata sotto il collo con un cuscino piatto per la testa.

Posizionare un piccolo rotolo orizzontale sul lato interno di una federa, sotto il cuscino. Un cuscino pieno di piume o uno contenente schiuma di memoria può anche dare lo stesso spostamento della testa-collo.

Durante il viaggio, utilizzare un cuscino a forma di U per stabilizzare la testa e il collo per evitare di estendere eccessivamente i muscoli del collo durante il sonno.

Oltre alla posizione di riposo, puoi anche prevenire il dolore al collo con un sonno notturno adeguato. Insonnia e frequenti episodi di veglia possono causare movimenti costanti che portano al dolore al collo.

Quando vedere un dottore

Il dolore persistente al collo o il dolore che non si attenua con il trattamento potrebbero dover essere esaminati da un medico.

Vedere un medico per il dolore al collo che viaggia verso le braccia o le gambe, produce una sensazione di formicolio o intorpidimento, o è accompagnato da un mal di testa.

Il dolore al collo con febbre alta, debolezza muscolare che causa problemi di mobilità, o come conseguenza di un trauma come una caduta o un incidente automobilistico, deve essere controllato immediatamente.

Altri segni per cercare cure di emergenza includono:

  • Dolore al collo inspiegabile
  • Bump sul collo
  • Febbre
  • Nausea e vomito
  • Ghiandole del collo gonfie
  • Difficoltà respiratoria
  • Incapacità di ingoiare
  • Problemi alla vescica o all’intestino

Il dolore al collo sul lato sinistro può accadere improvvisamente e può scomparire altrettanto velocemente. Per il dolore che si prolunga o peggiora progressivamente, il trattamento può trovarsi nella causa iniziale come misura preventiva.

Casi più gravi possono vedere la perdita di raggio di movimento, rigidità e dolore radiante alla spalla e al braccio accompagnano il dolore al collo. Danni o lesioni al tessuto o alle ossa del rachide cervicale possono richiedere un trattamento specialistico come farmaci, terapia fisica o eventualmente un intervento chirurgico.

Indipendentemente dal fatto che posizioni di sonno strane o una crescita nascosta causino il dolore al collo sul lato sinistro, qualsiasi caso di dolore persistente o in peggioramento dovrebbe essere affrontato da un medico.