Un modo dolcissimo per mangiare le melanzane è uno dei ricordi in infanzia più dolci!

Ecco la ricetta per preparare le polpette di melanzane
Ottime per bambini e grandi…anche per chi non gradisce verdura e ortaggi
Hanno il sapore dei tempi più antichi, ma (ora me ne accorgo) erano una “premonizione del futuro!

Ricetta:
- spezzettate le melanzane e Scaldatele in poca acqua. più i pezzetti saranno piccoli, meno durerà la cottura.
- scolatele e strizzatele bene
- fatele freddare
- in un recipiente mescolate i vostri pezzetti di melanzane con pane grattugiato, abbondante prezzemolo e sale.
- la quantità ideale di ogni ingrediente non esiste: dovete regolarvi in modo da raggiungere la consistenza ideale (che è quella di un qualunque impasto per polpetta)
- formate le vostre polpette e ponetele su carta da forno
- mettete a cuocere in forno a 180-200gradi
portate a cottura fino alla doratura delle polpette.

sono ottime se consumate con una buona salsa di pomodori a grandi pezzi, come contorno o come condimento alla pasta.

olio?ovviamente a fine cottura!!!

le proprietà della melanzana

Grazie al suo alto contenuto di acqua, la melanzana è considerata innanzitutto depurativa dell’organismo, ed è quindi consigliata nei casi di gotta, arteriosclerosi e problemi di infiammazione alle vie urinarie; la buona presenza di potassio e di altri minerali le conferisce poi proprietà rimineralizzanti e ricostituenti.

Le melanzane contengono inoltre alcune sostanze amare, presenti anche nelle foglie dei carciofi, che contribuiscono a stimolare la produzione di bile ed anche ad abbassare il tasso di colesterolo “cattivo” nel sangue. Essendo un ortaggio molto povero di calorie e ricco di fibre, la melanzana è spesso inserita nelle diete dimagranti.

La melanzana ha anche proprietà lassative, anche se non molto marcate, ed è quindi utile in casi di stitichezza.

Una cosa di cui dobbiamo tener conto, se vogliamo “approfittare” delle proprietà e dei benefici della melanzana, è quella di non eccedere con i condimenti, in particolar modo l’olio, in quanto la melanzana ha tra le sue caratteristiche quella di assorbire in modo particolare i grassi.

Lascia un Commento