Capita che durante le vacanze estive si abbandoni la dieta!

Ovvio che, se si tratta di una buona dieta, equilibrata ed efficace, neppure gli stravizi estivi dovrebbero causare grossi danni.

bene però non disabituarsi ad una alimentazione sana ed equilibrata.

ecco pertanto alcuni consigli su come “PORTERSI LA DIETA IN VACANZA”!

hai diverse soluzioni:

1) Puoi preparare una gustosa insalata di pasta o di riso da magiare a pranzo (puoi consumarla a casa o in spiaggia o in un pick nick improvvisato ed è una ottima alternativa al classico piatto di pasta che consumeresti negli altri momenti dell’anno).

2) se sei alla ricerca di una alternativa più veloce, puoi consumare un panino come pranzo: pane+secondo+verdura infondo costituiscono una cena abituale ed equilibrata, che puoi tranquillamnte scambiare con il pranzo (consumando poi a cena un piatto di pasta).

3) se sei al ristorante, hai solo l’imbarazzo della scelta! scegli un piatto che più ti piace, cercando di preferire un piatto preparato in modo semplice (in genere i secondi alla piastra sono quelli preparati in maniera meno complicata), aggiungici un buon piatto di verdura (fresco ed idratante) e non dimenticare la frutta!

Buona vacanza e…buona dieta!

Lascia un Commento