La birra non è semplicemente una bevanda alcolica; ha proprietà nutritive rilevanti e non a caso veniva chiamata “il pane liquido”. Generalmente contiene molto meno etanolo di qualsiasi altra bevanda alcolica e per questo può essere considerata, a buon diritto, un vero e proprio alimento.
Le proprietà della birra si rivelano a partire dalla sua composizione; la presenza di vitamine, sali minerali e potassio rendono questa bevanda adatta ad essere integrata in una dieta alimentare bilanciata.
La birra è composta da acqua, anidride carbonica, zuccheri, destrine, albuminoidi, sostanze provenienti dal luppolo e glicerina. Oltre al notevole contenuto vitaminico, il rapporto calcio-fosforo è quasi ottimale mentre è bassissima la quantità di sodio presente. Questa la composizione chimica della birra:

Proteine 0,2 gr Potassio 35 mg Riboflamina 0,03 mg
Ferro 0 mg Lipidi 0 gr Nizona 0,90 mg
Calcio 1 mg Grassi solidi 3,5 gr Vitamina A 0 mg
Fosforo 28 mg Alcool 2,8 g Vitamina C 1 mg
Tiamina 0 mg Sodio 10 mg

tratto da Human Nutrition University Exchange

Lascia un Commento